Strada: La Rosa quarto in Spagna

22 Gennaio 2017

Il carabiniere toscano corre in 1h03:46 alla mezza maratona di Santa Pola. Nel cross di Hannut (Belgio), quarto Salami.


 

Quarto posto di Stefano La Rosa nella mezza maratona di Santa Pola (Spagna). Il 31enne toscano dei Carabinieri ha chiuso con il tempo di 1h03:46 sui 21,097 chilometri della gara targata IAAF Bronze Label, alle spalle di tre keniani: Peter Cheruiyot Kirui, vincitore in 1h00:56, poi Daniel Munidi Muteti (1h02:29) e John Lotiang Kipsang (1h02:58). Per l’azzurro, che ha un record personale sulla distanza di 1h02:15 realizzato con il successo tricolore alla RomaOstia del 2012, era la prima uscita agonistica del nuovo anno. Alla fine del 2016 ha ottenuto il ventesimo posto agli Europei di corsa campestre a Chia, mentre nella passata stagione ha indossato quattro volte la maglia della Nazionale partecipando alla maratona olimpica di Rio. La gara femminile, nella cittadina in provincia di Alicante, è andata invece alla keniana Antonina Kwambai in 1h09:49, davanti all’etiope Buzunesh Gudeta (1h11:31) e alla britannica Lily Partridge (1h12:12). [RISULTATI/Results]

CROSS: HANNUT, 4° SALAMI - Al cross internazionale di Hannut, in Belgio, finisce ai piedi del podio Marco Salami (Esercito). Sui nove chilometri nella 74esima edizione della manifestazione, inserita nel circuito European Athletics Permit, il 31enne mantovano è quarto al traguardo in 27:33 e viene preceduto dal britannico Andy Vernon (26:54), sempre al comando della prova, oltre che dagli atleti di casa Soufiane Bouchikhi (27:07) e Isaac Kimeli (27:17), campione continentale under 23 in carica. Una gara in rimonta dell’azzurro, come d’abitudine: nella prima parte rimane intorno all’ottava posizione, dietro al gruppo di testa, ma poi recupera nel finale. Si era piazzato terzo nello scorso weekend al cross della Vallagarina, invece agli Europei di Chia è stato il secondo degli atleti italiani con il 15° posto. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: