Lille 2017: la fotografia dell'Italia Team

20 Giugno 2017

Le schede della formazione azzurra convocata per i Campionati Europei a squadre (23-25 giugno)


 

L’Italia dell’atletica è in partenza oggi per Lille, in Francia, che nel weekend accoglierà la Super League dei Campionati Europei a squadre 2017, da venerdì 23 a domenica 25 giugno. Della formazione selezionata dal Direttore Tecnico dell’Alto Livello, Elio Locatelli, fanno parte 49 azzurri: 25 uomini e 24 donne. Sarà la decima presenza in questa manifestazione per il bronzo olimpico del triplo Fabrizio Donato, capitano della Nazionale e vicecampione continentale indoor, che ha conquistato il successo in tre occasioni a livello individuale: nel 2003 e nel 2006, quando ancora si chiamava Coppa Europa, e nell’ultima edizione svolta due anni fa, nel 2015 a Cheboksary (Russia) dove vinse anche l’ottocentista Giordano Benedetti. Entrambi saranno di nuovo al via. Donato è l’atleta italiano con più maglie azzurre tra i convocati con 43 “caps”, oltre che il più esperto visto che è nato nel 1976, invece al femminile il nome di riferimento è quello della pesista Chiara Rosa con 48 presenze. Ai vertici delle liste europee dell’anno si trovano attualmente Fabrizio Donato con il suo eccellente 17,32 di esordio nel triplo, numero uno continentale e quarto al mondo, e il saltatore in lungo Kevin Ojiaku, terzo in Europa e nono a livello mondiale con 8,20. Il martellista Marco Lingua è alle soglie della top ten, undicesimo in entrambe le graduatorie.

Nel team italiano l’età media è di 26,3 anni (25,98 per gli uomini e 26,64 per le donne), ma più di metà della squadra è composta da atleti nati dal 1993 in poi: 14 uomini e 11 donne, per un totale di 25. Nove le matricole in Nazionale assoluta, tutte “under 25”: al maschile lo junior Vladimir Aceti, che è anche il più giovane con i suoi 19 anni ancora da compiere, insieme a Gaetano Di Franco, Wanderson Polanco, Simone Tanzilli e Brayan Lopez. Fra le donne Raphaela Lukudo con tre lanciatrici che in questa stagione hanno realizzato la migliore prestazione italiana under 23 nella propria specialità: Daisy Osakue (57,49 nel disco), Sara Fantini (68,24 nel martello) e Paola Padovan (57,21 nel giavellotto).

In gara quattro primatisti italiani assoluti individuali: con Fabrizio Donato (17,60 nel triplo all’aperto e 17,73 indoor) e Chiara Rosa (19,15 nel peso), anche le due ostacoliste Veronica Borsi (12.76 sui 100hs) e Yadisleidy Pedroso (54.54 nei 400hs), mentre il recordman nazionale dei 400hs maschili Fabrizio Mori è presente come tecnico.

La manifestazione si disputa allo stadio Lille Métropole di Villeneuve d’Ascq per la seconda volta, dopo la Coppa Europa del 1995 che fu teatro del salto triplo più lungo della storia, il 18,43 ventoso di Jonathan Edwards. L’impianto è stato poi rinnovato per i Mondiali under 18 del 2011 e due azzurri di quella rassegna iridata giovanile tornano a Lille, a sei anni di distanza: Lorenzo Perini sui 110hs e Raphaela Lukudo, convocata per la staffetta 4x400 metri. Due anche gli atleti che festeggiano il compleanno in questa trasferta: il quattrocentista Brayan Lopez (20 anni il 20 giugno, nel giorno della partenza) e la sprinter Irene Siragusa, che il 23 giugno spegnerà 24 candeline.

In tutto 18 atleti rappresentano il nuovo volto multietnico della squadra azzurra, oggi orgogliosamente cittadini italiani: al maschile Aceti, Bamoussa, Bouih, Bussotti, Desalu, Infantino, Lopez, Ojiaku, Polanco e Razine, al femminile Alloh, Chigbolu, Derkach, Hooper, Lukudo, Osakue, Pedroso e Santiusti.

LE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF)

Campionati Europei a squadre
Super League 2017 - Lille (Francia)
23-25 giugno
LA PROGRAMMAZIONE TV
venerdì 23 giugno
diretta RaiSport ore 17.30-20.25
Eurosport 1 ore 17.45-20.15

sabato 24 giugno
diretta RaiSport ore 13.55-18.15
Eurosport 1 ore 13.45-18.15

domenica 25 giugno
diretta RaiSport ore 13.45-17.30
Eurosport 1 ore 13.00-17.25

LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team - ISCRITTI/Entries - ORARIO/Timetable - Le pagine EA sulla manifestazione

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: