Vallortigara brilla ancora, 1,92 nell'alto

29 Febbraio 2020

Un'altra buona prova per l'azzurra dopo l'1,96 di domenica scorsa ad Ancona: "Voglio riprendermi quello che il 2019 mi ha tolto". Seconda la junior Pieroni con 1,86

 

La misura di 1,92 è vincente per Elena Vallortigara a Siena, poco prima del 2,31 di Gianmarco Tamberi. Ancora una buona prestazione per l’azzurra che supera la quota al secondo tentativo, dopo aver iniziato con 1,80 e 1,86 senza errori. Poi la 28enne vicentina, che da più di tre anni è allenata dal tecnico Stefano Giardi proprio a Siena, si cimenta con l’asticella a 1,95. C’è il tifo del pubblico, e tra gli altri anche di Gianmarco Tamberi che la incita alle sue spalle, ma la portacolori dei Carabinieri sbaglia tre volte. Nello scorso weekend, agli Assoluti indoor di Ancona, era riuscita a saltare 1,96 all’esordio stagionale, firmando lo standard di iscrizione per le Olimpiadi di Tokyo. Al secondo posto l’azzurrina Idea Pieroni, con 1,86 alla terza prova. La 17enne toscana si conferma vicina ai suoi massimi livelli, appena tre giorni dopo essere cresciuta a 1,90 nell’incontro internazionale under 20 di Minsk, a un solo centimetro dal record italiano juniores al coperto di Alessia Trost. Per la giovane dell’Atletica Virtus Cr Lucca è il terzo risultato in carriera. La coetanea Giada De Martino (Toscana Atl. Empoli Nissan), a sua volta classe 2002, eguaglia il personale indoor di 1,77.

“Ero venuta qui per saltare almeno come agli Assoluti - le parole di Elena Vallortigara - e perciò mi aspettavo di fare qualcosa in più. Ma devo essere contenta, se penso all’infortunio che mi ha condizionato fino a poco tempo fa. Questa pedana la conosco bene, però nell’ultimo periodo non mi sono allenata qui e non mi sentivo completamente padrona della rincorsa, molto in spinta ma poco penetrante nell’ultima parte. L’ultimo tentativo a 1,95 non era comunque malvagio, ho cercato di tirare fuori tutto quello che avevo. Sono tornata a fare il mio salto, correndo in modo simile a due anni fa, dopo i problemi fisici della passata stagione. Credo che il risultato di domenica ad Ancona sia quello di cui vado più orgogliosa, è la dimostrazione che sto lavorando nel modo giusto con le persone che mi seguono. Non vedo l’ora di ricominciare e di pianificare bene questa stagione. Voglio prendermi quello che non sono riuscita a fare l’anno scorso”.

VIDEO | ELENA VALLORTIGARA 1,92 AL SIENA HIGH JUMP INDOOR CONTEST
 

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results

Idea Pieroni (foto Andrea Bruschettini)


Condividi con
Seguici su: