Trail: sfida mondiale in Galles

05 Luglio 2013

Il 6 luglio la rassegna iridata con 14 azzurri

 

Domani, sabato 6 luglio, nel Nord del Galles, più precisamente nella Gwydyr Forest, nella Contea del Conwy, con partenza ed arrivo a Llandudno si disputa il IV Campionato del Mondo IAU di Trail. Quattordici gli atleti chiamati a vestire l'azzurro per la rassegna iridata: 8 uomini e 6 donne. La gara partirà alle 9.00 (ora locale) su un circuito di 15 km da ripetere 5 volte, per un totale di 75 km. La rappresentativa italiana difenderà gli ottimi risultati conseguiti nelle due partecipazioni del 2009 e 2011 come l’oro di Cecilia Mora nel 2009 (poi argento due anni dopo). Nella gara per Nazioni, introdotta nel 2011, l'Italia finora vanta un argento al e uno al femminile. Di seguito l'elenco completo dei convocati.

UOMINI/Men (8): Silvano Fedel (GS Valsugana Trentino), Daniele Fornoni (Team Cuore da sportivo), Matteo Lucchese (US Rocchigiana), Paolo Massarenti (GS San Giacomo), Andrea Moretton (GP Livenza Sacile), Matteo Pigoni (RCM Casinalbo), Massimo Tagliaferri (Pol. Pagnona), Marco Zanchi (Runners Bergamo)

DONNE/Women (6): Cinzia Bertasa (Runners Bergamo), Lisa Borzani (Amatori Atl. Chirgnago), Francesca Canepa (Atl. Sandro Calvesi), Katia Fori (Kino Mana), Lara Mustat (Calcestruzzi Corradini Excelsior), Maria Chiara Parigi (GS Amatori Pod. Arezzo)

File allegati:
- Il sito della manifestazione


Condividi con
Seguici su: