Studenteschi Kinder+Sport, primi responsi




 

Primi responsi per i Giochi Sportivi Studenteschi, targati Kinder+Sport, nell'impianto dello Stadio della Farnesina. In evidenza nella inaugurale sessione mattutina il cremasco Davide Carpani, 50"14 sui 400 metri allievi, mentre nella categoria cadetti ha risposto il piombinese Umberto Mezzaluna scoperto da Fabio Quilici, 38"17 sui 300 metri. Una conferma dalla pedana del peso, dove la 15enne torinese Daisy Osakue (campionessa cadette un anno fa allo Stadio dei Marmi) ha sorpreso la capolista stagionale del martello allieve Giulia Rossetti: 10.47 per la vincitrice, 10.40 per la piacentina, entrambe al primo lancio. Nella marcia allieve ha dominato come da pronostico la gemonese Giorgia Menis, 14'51"87 al traguardo dei 3000 metri ("crono" interessante per una ragazza ancora cadetta per le categorie federali). Il duello dei 1000 metri allievi ha visto primeggiare il reggiano Damiano Guerrieri sull'altoatesino Hannes Schifferegger, coraggioso protagonista dei Tricolori cadetti un anno fa a Cles. Sorpresa nell'alto cadette, dove la favorita triestina Nicla Mosetti ha dovuto cedere il passo per il computo degli errori a due ragazze appena tredicenni, Francesca Di Iorio e la compagna di scuola Martina Millo: tutte e tre le medagliate hanno superato quota 1.53.

IL PODIO DELLA MATTINA

CADETTI
300m: 1.Umberto Mezzaluna (SSS Andrea Guardi Piombino) 38"17, 2.Francesco Ciancabilla (SS Colomba Antonietti Bastia Umbra) 41"30, 3.Stefano Frattini (ICSPS 1° grado Cairate) 41"37
1000m: 1.Edoardo Della Bianca (Amalteo-Tommaseo San Vito al Tagliamento) 2'56"40, 2.Matteo Nardelli (IC Trento-SM Pedrolli) 2'57"51, 3.Giuseppe Lovallo (IC Avigliano-Possidente Potenza) 2'59"01

CADETTE
80hs: (+0.8) 1.Elena Cristofori (IC Roncalli Quarto d'Altino) 12"44, 2.Francesca Semeraro (SS Colombo Taranto) 12"65, 3.Federica Voghera (IC Sommariva Perno) 12"67
Alto: 1.Francesca Di Iorio (Chiarini-De Lollis-Vicentini Chieti) 1.53, 2.Martina Millo (IC Via Commerciale Trieste) e Nicla Mosetti (IC Via Commerciale Trieste) 1.53
Lungo: 1.Martina Zappi (IC Via Commerciale Trieste) 4.62 (-1.5), 2.Vittoria Giusto (IS 1° grado De André Varazze) 4.61 (-0.4), 3.Lisa Longarato (IC 11 Vicenza) 4.60 (-0.5)
Marcia 2000m: 1.Alessandra Caslini (IC Bagnatica) 10'22"25, 2.Alessia Gallino (SSS Andrea Vochieri Alessandria) 11'02"78, 3.Claudia Todde (IC Dante Alighieri B Trieste) 11'08"78

ALLIEVI
400m: 1.Davide Carpani (IIS Galilei Crema) 50"14, 2.Alex Lamprecht (Realgymnasium Brunico) 52"09, 3.Enrico Nobili (IIS Luigi di Savoia Rieti) 52"12
1000m: 1.Damiano Guerrieri (LSS Aldo Moro Reggio Emilia) 2'35"81, 2.Hannes Schifferegger (Realgymnasium Brunico) 2'39"84, 3.Antonio Rocci (L Giannina.Milli Teramo) 2'40"79

ALLIEVE
Peso (4kg): 1.Daisy Osakue (IMS Regina Margherita Torino) 10.47, 2.Giulia Rossetti (LSS Lorenzo Respighi Piacenza) 10.40, 3.Elisa Baldoni (LZ Guglielmo Marconi Foligno) 8.95
Disco (1kg): 1.Virginia Braghieri (LSS Lorenzo Respighi Piacenza) 32.62, 2.Rachele Capasso (LSS Antonio Pacinotti La Spezia) 31.01, 3.Anna Lizzi (LS Marinelli Udine) 28.23
Marcia 3000m: 1.Giorgia Menis (ISIS Da Ronco Gemona Del Friuli) 14'51"87, 2.Marta Stach (Feltre) 15'11"03, 3.Beatrice Tedaldi (Alessandria) 15'26"39

CATEGORIE DISABILI
Vincitori Peso 4kg: Andrea Ceciliot (ISIS L.Zanussi Pordenone), Marco Bertuzzi (IP Alessandro Casali Piacenza), Massimo Pizzo (IPIA Ettore Majorana Caserta), Giuseppe Di Modica (I Palermo), Jacopo Mengo (IIS Spilimbergo)
Vincitrici Peso 3kg: Valentina Francavilla (LSESL Marsala), Miriana Cialfi (IS Vittorio Gassman Roma), Laura Culot (IM Scipio Slataper Gorizia), Ambra Mandalà (Einstein Torino)

LE GARE E IL PODIO DEL POMERIGGIO

Pur disturbate dalle condizioni atmosferiche, progressivamente peggiorate rispetto ad una splendente mattinata romana, anche le competizioni del pomeriggio hanno offerto momenti di elevato spessore tecnico: su tutti, la fantastica finale dei 1000 metri allieve, interpretata con grande vivacità da specialiste di valore nazionale. In tre sono scese sotto il muro dei 3'00" con passaggi decisamente veloci per questa fascia di età, sul piede di 1'10"1 e 2'22"5. Sara Froglia e Beatrice Dallera si sono contese il successo in volata, precedendo la capolista stagionale di categoria Silvia Pento (la vicentina era già scesa a 2'57"3 a Padova la settimana scorsa). L'Istituto Pigafetta di Vicenza si è poi preso la sua parte di gloria grazie ad una volitiva Valentina Reginato, dominatrice del giro di pista in 58"91 (57"6 il recente personale della ragazza veneta): ma da segnalare anche il tempo appena sopra i 60" della "cadetta" torinese Helen Falda, che potrà mettere la sua duttilità tecnica al servizio della squadra in una formula che premia proprio l'eclettismo. Un po' penalizzati i concorsi dalla pioggia, anche se l'11.03 della triplista spezzina Rachele Fausti non è da sottovalutare, come pure una buona finale del peso cadetti: qui, alle spalle del vicentino Filippo Cadorini, da segnalare il 2° posto con nuovo personale del casertano Mario Santoro, esponente di una zona come quella di San Marcellino che cura in particolare il settore giovanile dei lanci.

CADETTI
Peso (4kg): 1.Filippo Cadorini (IC 5 Giuriolo Vicenza) 13.81, 2.Mario Santoro (ISS Da Vinci San Marcellino) 13.25, 3.Davide Romano (ICSPS 1° grado Cairate) 12.35

CADETTE
300m: 1.Alice Branchi (IC Felino) 44"53, 2.Miriam Aidi (SS Ada Negri Villaricca) 45"85, 3.Elisa Pericle (IS 1° grado De André Varazze) 45"96
1000m: 1.Daniela Ansaloni (SM dei Padri Francescani Bolzano) 3'16"86, 2.Veronica Mordeglia (IS 1° grado De André Varazze) 3'16"90, 3.Giorgia Scaffai (SSS Andrea Guardi Piombino) 3'20"50

ALLIEVE
400m: 1.Valentina Reginato (LG Antonio Pigafetta Vicenza) 58"91, 2.Helen Falda (IMS Regina Margherita Torino) 1'00"28, 3.Alice Biondi (Adrano Catania) 1'00"41
1000m: 1.Sara Froglia (PL Francesco Cecioni Livorno) 2'57"17, 2.Beatrice Dallera (LS Torquato Taramelli Pavia) 2'58"08, 3.Silvia Pento (LG Antonio Pigafetta Vicenza) 2'59"48
Triplo: 1.Rachele Fausti (LSS Antonio Pacinotti La Spezia) 11.03 (-0.3), 2.Federica Falchetti (ISS Telesi Telese Terme) 10.70 (-0.2), 3.Elisabetta Nardin (LG Antonio Pigafetta Vicenza) 10.47 (-0.4)

CATEGORIE DISABILI
Lungo maschile: 1.Placido Imera (SMS Luigi Pirandello Palermo) 4.48
Lungo femminile: 1.Rosy Cammarata (Musco Catania) 3.59

Raul Leoni

 

File allegati:
- RISULTATI/Results
- Le FOTO della PRIMA giornata / Photos



Condividi con
Seguici su: