Strati via col vento: 6,70 a Salamanca

03 Giugno 2017

La lunghista dell'Atletica Vicentina vince il meeting spagnolo con un salto ventoso, preceduto da un 6,58 regolare ad un solo centimetro dal PB


 

Se non fosse stato per un tornado di vento alle spalle, oggi Laura Strati, oltre alla vittoria, avrebbe potuto festeggiare un bel personal best. 6,70 la misura dell'azzurra al meeting spagnolo di Salamanca, ma il dato dell'anemometro è risultato decisamente oltre la norma: +5.5. La lunghista dell'Atletica Vicentina - che ormai da alcuni mesi sta vivendo questa nuova avventura in Spagna - è stata comunque autrice di un'ottima serie culminata con un 6,58 regolare (+1.7), ad un solo centimetro dal personale. La 26enne, tricolore assoluta in carica, ha piazzato quattro salti validi e tutti sopra la soglia dei 6 metri e 50: 6,54 (+0.9), 6,51 (+0.5), N, 6,58 (+1.7) e 6,70 (+5.5). Lo standard di iscrizione per i prossimi Mondiali di Londra è 6,75.

a.g.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: