Strage in Iraq, cordoglio dell\'Atletica italiana




 
\"A nome di tutta l\'Atletica Italiana e mio personale, esprimo profondo cordoglio per il gravissimo lutto che ha colpito l\'Arma dei Carabinieri e l\'Esercito italiano. Partecipo con sgomento ed infinita tristezza al dolore dei familiari\" Questo il testo del telegramma inviato dal presidente della Fidal Gianni Gola in rappresentanza dell\'atletica italiana all\'Arma dei Carabinieri e all\'Esercito italiano a testimonianza del profondo cordoglio e della commozione per la strage in Iraq contro la base italiana di Nassiriya.

Condividi con
Seguici su: