Strada: il week-end di chi corre

23 Marzo 2012

Gli eventi del calendario nazionale di domenica 25 marzo

 

Nel prossimo week-end gli appassionati del running dovranno tenere d'occhio il cronometro e prima ancora l'orologio con le lancette da posizionare un'ora avanti così da presentarsi in tempo ad uno dei tanti appuntamenti podistici organizzati in tutta Italia. Oltre alla Stramilano, il calendario nazionale prevede, infatti, la II Ferrara Marathon abbinata alla XX Maratonina per un totale di oltre 1700 iscritti. Start alle 9:30 da Largo Castello con arrivo in Corso Martiri della Libertà all’altezza della statua del Savonarola di fianco al Castello Estense. La primavera delle corse in Veneto prenderà il via con la V Belluno-Feltre. Sotto il profilo tecnico, riflettori puntati su Said Boudalia e Martina Celi. Dopo la vittoria del 2011, l’italo-marocchino d’adozione bellunese (risiede a Vas) punta a diventare il primo atleta ad aggiudicarsi la gara per il secondo anno consecutivo. La toscana Celi, campionessa italiana di maratona, alla prima apparizione alla Belluno-Feltre, è invece la grande favorita di una gara femminile che cerca l’erede di Deborah Toniolo. Per la gara di 30 km partenza alle 10 dal piazzale della stazione a Belluno e arrivo a Feltre, in via Campo Giorgio, dopo aver toccato sette Comuni della Valbelluna. Sfide sui 21,097 km anche in Puglia con la II Mezza Maratona "Corri a Lecce" e, in Toscana, con la Maratonina Città di Pistoia che taglia il bel traguardo del quarto di secolo. Sono dodici, invece, le edizioni della Maratona dell'Adriatico d'Abruzzo che si disputa sempre domenica a Villa Rosa di Martinsicuro (TE), mentre a Putignano (BA) l'appuntamento è con la XXXIII Marcialonga di San Giuseppe (10,8 km).



Condividi con
Seguici su: