Strada, Razine e Floriani al Peppe Greco

25 Settembre 2014

Il calendario delle corse podistiche in scena sabato 27 e domenica 28 settembre

 

C'è grande attesa a Scicli (RG) per la XXV edizione del Memorial Peppe Greco, la podistica internazionale sui 10 km che si correrà sabato 27 settembre sul circuito cittadino che tocca i punti più belli del barocco sciclitano patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Domani la gara internazionale verrà preceduta al mattino da un evento che ormai si ripete dal 2009 per ricordare la figura di Candido Cannavò, siciliano, storico direttore de La Gazzetta dello Sport. Quest'anno la commissione presieduta dal generale Gianni Gola ha assegnato a Gianstefano Passalacqua, presidente della squadra di Ragusa di basket di A1 femminile, il VI Premio Candido Cannavò che verrà consegnato sabato 27 settembre alle 11,30 al liceo Quintino Cataudella di Scicli (Rg), alla presenza del dott. Fabio Pagliara, segretario generale della Fidal. Sabato 27 settembre, alle 21 via alla gara con il XXV Memorial Peppe Greco che vedrà come sempre gli atleti keniani favoriti (10 successi a Scicli contro gli 8 dell'Etiopia e i due dell'Italia, con Francesco Bennici nel 1993 e Stefano Baldini nel 2005). Fra i più accreditati per la vittoria Kiprop Limo, vincitore della Stramilano 2013 e 2° quest'anno, atleta con un personale di 59:58 nella mezza maratona. L'Italia si affida su un poker d'assi con il campione italiano dei 5.000, Marouan Razine (Esercito), Yuri Floriani (Fiamme Gialle), Gianmarco Buttazzo (Atl. Casone Noceto) e Stefano Scaini (RFC Roma Sud) che avrà il tifo della moglie Anna Incerti che commenterà la gara insieme all'ex azzurro Vincenzino Massimo Modica, argento di maratona ai Mondiali di Siviglia 1999. (Lorenzo Magrì)

ROFFINO ALLA BIBIONE IS SURPRISING RUN - Raggiunti i mille iscritti per l’edizione inaugurale della Bibione is surprising run, la prova internazionale sulla distanza delle 10 miglia di Bibione (VE). In campo femminile, chance per la siepista azzurra Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), per la trevigiana della Biotekna Marcon, Michela Zanatta, per la friulana Micaela Bonessi (Maratonina Udinese) e per le gemelle siciliane Silvia (Forestale) e Barbara La Barbera (RFC Roma Sud). Anche qui, cast nobilitato dalla presenza di due keniane di grande valore Viola Jalagat, quinta ai recenti Mondiali di corsa in montagna di Casette di Massa, e Jane Wanja Nganga, accreditata di un personale di 1h15:24 sulla mezza maratona. La lista dei pretendenti al podio maschile comprende invece il keniano Andrew Kwemoi Mang’ata, vent’anni appena compiuti e 1h02:26 nella mezzamaratona, i connazionali Thomas James Lokomwa (nel 2014 primo alla Stramilano e terzo alla Cinque Mulini, un primato personale sulla mezza di 1h00:56), Bernard Kiplagat Bett (1h00:46 di record sulla mezza distanza) e Samuel Ndiritu Kariuki, arrivato di recente in Italia, nel quadro di un progetto di sviluppo di un’area povera del Kenya finanziato dalla diocesi Pordenone-Concordia e dall’assessorato allo Sport del Friuli-Venezia Giulia, e ancora imbattuto (vittorie al Giro podistico internazionale di Pordenone e nella mezza maratona di Forte dei Marmi).

I due italiani più accreditati sono Gabriele Carletti (Athletic a Terni), noto sulle strade veneziane per aver vinto l’edizione 2013 della maratonina Riviera del Dogi, e Denis Curzi (Carabinieri). (da comunicato stampa organizzatori)

PER I 20 ANNI LA LUPATOTISSIMA SI SDOPPIA - Sabato 27 settembre, allo stadio di San Giovanni Lupatoto (Verona), organizzata dal Gsd Mombocar va in scena la XX edizione della Lupatotissima. La tradizionale manifestazione dedicata all’ultramaratona quest’anno prevede una doppia manifestazione su pista: una 6 e una 12 Ore di corsa che assegneranno i titoli italiani IUTA. Partenza alle 9.30 per la 12 Ore e alle 15.30 per la 6 Ore. (da comunicato stampa CR FIDAL Veneto)

TRANINCORSA - Sono 1758 gli iscritti alla VI Tranincorsa, 10 chilometri su strada in programma a Trani domenica 28 settembre. Organizzata dall’Atletica Tommaso Assi su un percorso cittadino è valida anche come XIV prova della Corripuglia e prevede anche una corsa non competitiva sui 5 chilometri. ISCRITTI/Entries

TRENTA TRENTINA - È in programma domenica mattina a Levico Terme (TN) la terza edizione de “La Trenta Trentina” gara di trenta chilometri che attraverserà la Valsugana e i laghi di Levico e di Caldonazzo. In programma anche la gara a staffetta “Duo Half” e la non competitiva di nove chilometri “Dal Castello al Lago”.

XVII MEZZA MARATONA DEL V.C.O  - Domenica 28 settembre a Gravellona Toce (VB) si svolge la XVII Mezza Maratona del V.C.O, organizzata dall’ASD Gravellona su un percorso pianeggiante in circuito. Si correrà attraverso l'abitato di Gravellona Toce, nella zona industriale del tecnoparco del lago Maggiore, su lungo lago di Feriolo sino al ponte sul fiume Toce e ritorno. (da comunicato stampa organizzatori)

RACE FOR THE CURE, BOLOGNA FA OTTO - Si svolge domenica 28 ai Giardini Margherita VIII edizione della corsa Race for the Cure di Bologna . Dopo gli 11.000 partecipanti dello scorso anno, torna così l’appuntamento bolognese con la celebre manifestazione per la lotta ai tumori del seno organizzata dalla “Susan G. Komen Italia”. I fondi raccolti durante i tre giorni di salute, sport e benessere, saranno destinati a promuovere la diagnosi precoce, il benessere psico-fisico delle donne operate, l’aggiornamento degli operatori sanitari e l’acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura. (da comunicato stampa organizzatori)

A BERGAMO LA MEZZA MARATONA DEI MILLE - Domenica 28 settembre si svolge la Mezza Maratona dei Mille "Città di Bergamo" - II Bergamo Half Marathon, con partenza dalla Fara (Città Alta). In programma anche la staffetta della Mezza Maratona dei Mille e l'Eco&Free Run. Il percorso si sviluppa nel centro storico, con un passaggio vicino alle Mura Venete e Porta Sant’Agostino. (da comunicato stampa organizzatori)

MARATONA DEL PICENO - È giunta alla XXXII edizione la Maratona del Piceno, 42,195 chilometri organizzata a Porto San Giorgio (FM) dalla Podistica Valtenna. Il percorso, interamente pianeggiante, si sviluppa sul lungomare fermano. 

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: