Societari Assoluti, seconda fase al via




 

Sabato 12 e domenica 13 giugno si disputa la seconda fase regionale dei Campionati di Società Assoluti. Dopo la prima prova di metà maggio, disturbata in molte sedi da pioggia e maltempo, i migliori punteggi in campo maschile sono quelli dei campioni d'Italia 2009 dell'Atl. Riccardi Milano (23.442) davanti al sodalizio abruzzese della Bruni Pubbl. Atl. Vomano (23.405) e alla Cento Torri Pavia (23.003). In campo femminile, invece, guidano le pluriscudettate della Fondiaria-SAI Atletica (23.689) su GS Valsugana Trentino (22.535) e Atl. Brescia 1950 ISPA Group (22.240). In gara, quindi, i soli club civili con la possibilità di schierare gli atleti militari di loro provenienza. Per tutti l'obiettivo è conquistare o confermare l'accesso alle Finali Nazionali del 25 e 26 settembre con gli scudetti tricolore che saranno assegnati a quella "Oro" di Borgo Valsugana (TN). In questa tornata, da seguire, tra gli altri, a Rieti lo sprinter Emanuele Di Gregorio (Aeronautica), impegnato sui 100 metri.   

SOCIETARI ASSOLUTI, LE SEDI REGIONALI DELLA SECONDA PROVA: Abruzzo: Teramo; Campania: Salerno; Emilia-Romagna: Modena; Friuli-Venezia Giulia: Majano (UD); Lazio: Rieti; Liguria: Genova; Lombardia: Nembro (uomini), Lodi (donne); Marche: Fabriano (AN); Piemonte: Alessandria (già disputato); Puglia: Acquaviva delle Fonti (BA); Sardegna: Cagliari; Sicilia: Palermo; Toscana: Firenze; Trentino-Alto Adige: Trento; Umbria: Orvieto (TR); Valle d'Aosta: Aosta; Veneto: Padova.

Nella foto, lo sprinter Emanuele Di Gregorio (Giancarlo Colombo/FIDAL)

File allegati:
- CdS Assoluti, le classifiche ufficiose dopo la 1^



Condividi con
Seguici su: