Sfida Meucci-Lalli al Campaccio

16 Dicembre 2014

Il 6 gennaio i due azzurri al via del cross internazionale di San Giorgio su Legnano. Del Buono e Inglese annunciate nel cast della prova femminile.

 

Presentato questa mattina a Milano presso la sede della Regione Lombardia il 58° Campaccio Cross Country che si svolgerà come da tradizione il prossimo 6 gennaio, primo appuntamento IAAF Cross Country Permit del 2015. Organizzato dalla US Sangiorgese. Presenti l’Assessore allo Sport della Regione Lombardia Antonio Rossi, il sindaco di San Giorgio su Legnano Walter Cecchin, oltre a Claudio Pastori e Livio Mereghetti, rispettivamente presidente e vice dell’Us Sangiorgese. Il Campaccio ha voluto premiare con una targa commemorativa il maratoneta azzurro Danilo Goffi, tante volte al via del cross di San Giorgio Su Legnano.

Svelati alcuni dei grandi nomi che comporrano il cast dell'edizione 2015. Su tutti quello del campione europeo di maratona Daniele Meucci (Esercito) che nel cross ha al suo attivo due medaglie di bronzo agli Europei: nel 2006 da under 23 (proprio a San Giorgio su Legnano) e nel 2012 da senior a Budapest. In quell'occasione l'oro andò al collo di un altro azzurro che, come Meucci, ha intrapreso la strada della maratona: Andrea Lalli. Anche il molisano delle Fiamme Gialle è atteso al via del Campaccio 2015. Per la cronaca, l'ultimo italiano a salire sul gradino più alto del podio a San Giorgio su Legnano è stato Francesco Panetta nel 1993. Tra i nomi nuovi da seguire c'è senz'altro il 19enne ugandese Joshua Cheptegei iridato junior dei 10.000 metri.

Due azzurre anche nella prova femminile. Si tratta della giovane rivelazione Federica Del Buono (Forestale) e di Veronica Inglese (Esercito), nel 2013 ottava agli Europei di cross. Dovranno sgomitare e tenere il passo della keniana Peres Jepchichir quasi coetanea ma abituata a distanze più lunghe, dai 10000 fino alla maratona. Con lei la connazionale Janet Kisa protagonista in tanti meeting della Diamond League nei 3000 e 5000 metri, Ruth Jebet dal Bahrain, campionessa d’Asia e medaglia d’oro nei 3000 siepi agli ultimi Mondiali Junior di Eugene. Completano la lista la belga di origini etiopi Almenesh Belete, quarta domenica agli Europei di cross e Irine Chebet Cheptai, argento mondiale junior di cross nel 2008 e decima tra le senior ai Mondiali 2013. Tra le giovani in gara anche l'azzurrina Nicole Reina, all'esordio nella categoria junior.

(da comunicato stampa Organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: