Sabato di marcia tra Tivoli e Milano

02 Ottobre 2020

Verso Podebrady: debutta Palmisano nei 5000 su pista, meteo permettendo, alle porte di Roma. In gara anche Fortunato, Agrusti, De Luca e Becchetti. Al XXV Aprile Colombi e Barcella

 

Potrebbe essere la volta buona. Meteo permettendo. Rinviato domenica scorsa, è atteso per il pomeriggio di sabato l’esordio stagionale di Antonella Palmisano (Fiamme Gialle) nei 5000 di marcia su pista, a una settimana esatta dalla trasferta internazionale di Podebrady, in Repubblica Ceca, per il tradizionale match sulla 20 km. Il bronzo mondiale del 2017 ed europeo del 2018 confida nelle favorevoli condizioni meteorologiche per inaugurare a Tivoli (Roma) la propria stagione: la distanza è dimezzata rispetto a quella che l’avrebbe attesa domenica scorsa e la partenza è prevista alle 16. Tra gli altri nomi di maggior richiamo della terza prova del Trofeo Fulvio Villa anche il trio delle Fiamme Gialle: Francesco Fortunato (convocato per Podebrady) e Andrea Agrusti nei 10.000, Marco De Luca nei 3000. Al femminile Mariavittoria Becchetti (Cus Cagliari) nei 5000. In marcia anche a Milano, al campo XXV Aprile, con una riunione dedicata al tacco e punta e al mezzofondo nel pomeriggio di sabato, in vista della Festa dell’Endurance di Modena del 17-18 ottobre. In campo femminile la marcia su pista (5000 metri) sarà molto azzurra: torna in azione Nicole Colombi (Carabinieri) che ha ripreso gli allenamenti la scorsa settimana dopo lo stop per alcuni problemi muscolari e c’è anche Lidia Barcella (Bracco Atletica) fresca di prima convocazione in Nazionale assoluta. Iscritte pure Federica Curiazzi (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter), l’under 23 Beatrice Foresti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) e la junior Simona Bertini (Francesco Francia). Al maschile è atteso lo junior medaglia d’oro del Festival Olimpico della Gioventù Europea 2019 Gabriele Gamba (Atl. Riccardi Milano 1946), ha invece rinunciato il vicecampione europeo U20 Riccardo Orsoni (Cus Parma) che gareggerà direttamente a Modena. Nel mezzofondo, sempre a Milano, iscritte nei 3000 siepi Francesca Bertoni (Aeronautica) e Ludovica Cavalli (Bracco), Giulia Aprile (Esercito) nei 3000, e al maschile David Nikolli (Cento Torri Pavia) nei 1500 metri e Giuseppe Gerratana (Aeronautica) nelle siepi. L’allerta meteo diramata in Veneto ha invece suggerito la cancellazione dei campionati regionali di Vittorio Veneto (Treviso) dove erano attesi diversi atleti di buon livello.

(ha collaborato Cesare Rizzi/FIDAL Lombardia)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Iscritti Tivoli
- Iscritti Milano


Condividi con
Seguici su: