Ricatti primo europeo ad Hannover

19 Aprile 2015

Il pugliese è nono in 2h18:23 nella HAJ Hannover Marathon vinta da Jacob Cheshari Kirui in 2h09:31


 

Chiude con un nono posto in rimonta, e il primo posto fra gli europei, l’azzurro Domenico Ricatti (Aeronautica) oggi domenica 19 aprile al via della HAJ Hannover Marathon. Il pugliese ha corso la 42,195 chilometri tedesca in 2h18:23, recuperando 14 posizioni negli ultimi 10 chilometri. La gara ha visto un dominio africano ai piani alti della classifica: a parte Ricatti, nelle prime 11 posizioni ci sono solo ugandesi, etiopi e keniani. Ed è proprio dal Kenya che arriva il vincitore, il 26enne Jacob Cheshari Kirui al traguardo in 2h09:31. Sul podio anche Chala Adugna Bekele (Etiopia) in 2h09:42 e Martin Kiprugut Kosgey (Kenya, 2h09:50). Ricatti, che vanta un primato personale di 2h15:07 ottenuto nel 2014 a Roma (quando fu quarto), arrivava dal crono di 1h05:27 corso nell’ultima Stramilano. Questi i suoi parziali odierni: 32:59/10km - 1:09:34/21,097km - 1:38:48/30km. Tra le donne la vittoria si assegna in 2h27:21 all’algerina Souad Ait Salem, la più veloce oggi davanti all’ucraina Olha Kotovska (2h29:13) e alla sudafricana Mapaseka Makhanya (2h31:02). RISULTATI/Results

MARATONA, NATALI QUINTO A MANCHESTER - Dalle maratone europee arriva un altro piazzamento italiano: oggi domenica 19 aprile il 34enne Paolo Natali (Atletica Firenze Marathon) è arrivato quinto nell'ASICS Greater Manchester Marathon con il crono di 2h20:02. Per Natali (oggi passato in 1h09:05 alla metà gara) si tratta del secondo risultato in carriera sulla distanza dopo il primato personale di 2h19:53 corso a Londra nel 2011. A vincere la 42,195 chilometri inglese è stato il neozelandese Paul Martelletti in 2h17:44. RISULTATI/Results

a.c.s.



Condividi con
Seguici su: