Oderzo fa il pieno di azzurri

29 Aprile 2013

Grande lista partenti tutta italiana al XVIII Circuito Internazionale Citta' Archeologica: il primo maggio al via tra gli altri Lalli, Pertile, Cusma, Romagnolo e Weissteiner. Si corre in tutta Italia

 

Si prepara a dar fuoco alle polveri il XVIII Circuito Internazionale Oderzo Citta' Archeologica che annuncia al via una schiera di top runner azzurri. Organizzato dalla Nuova Atletica Tre Comuni come sempre sulla distanza di 9,8 km vede come stella della gara maschile il campione europeo di cross Andrea Lalli. A cercare di contendere la vittoria al finanziere ci penseranno il compagno di società e scudetto di cross Gabriele De Nard, il campione italiano di maratona Ruggero Pertile (Assindustria Sport Padova) e i giovani Simone Gariboldi (Fiamme Oro) ed Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle).E figurano tra gli iscritti pure Francesco Bona, Alberto Montorio, Fabio Mascheroni e il marocchino Abdoullah Bamoussa.

Non sembra da meno la prova femminile che annuncia la vincitrice della scorsa edizione, l’atleta dell’Esercito Elena Romagnolo alle prese con la concorrenza di Silvia Weissteiner (Forestale),  dominatrice della corsa tra il 2005 e il 2009 con cinque vittorie consecutive.

Le due non avranno vita facile visto che alle iscritte si è aggiunta anche Elisa Cusma (Esercito), mezzofondista da sempre molto competitiva sull’asfalto. Con lei anche le compagne di squadra Fatna Maraoui e Giulia Francario.Completano la lista partenti anche le possibili outsider straniere ovvero la romena Roxana Birca, quinta nei 5.000 agli Europei di Helsinki, la slovena Aleksandra Fortin e la russa Natalya Solovyova.

TRECASTAGNI STAR CON BII – La Sicilia si prepara alla XXVIII edizione  della classica su strada Trecastagni Star, organizzata dall’ASD Sicilpool Trecastagni. Quest’anno il ruolo di favorito spetta di diritto al kenyano Peter Bii, accreditato di 28:04 nei 10.000 e che corre per i colori dell’ Atl. Team Terni. Tra la nutrita pattuglia di italiani si segnala invece Alessandro Brancato della Running Club Futura Roma. La gara di 10,2 km si svolgerà su un percorso nel centro cittadino da ripetersi 15 volte. Previsti al via più di 400 atleti. 

PETRUZIANA ALLA XXXIV EDIZIONE – Rimanendo alle corse su strada il primo maggio si conferma ricco di appuntamenti.

E’ tutto pronto per la Corsa Petruziana, 10km su strada organizzata dal G. P. Amatori Teramo SSD. Lo storico appuntamento podistico di Teramo, ormai giunto alla XXXIV edizione, attraverserà le vie storiche della città per concludersi sotto il campanile della cattedrale. 

PORDENONE, TERRE E CITTÀ DEL VINO - L'A.S.D. Libertas Casarsa e la Pro Casarsa della Delizia organizzano la V edizione della Maratonina ‘Terre e Città del Vino’. Il percorso di 21,097km è interamente pianeggiante e toccherà i luoghi più caratteristici dei comuni di Arzene, Valvasone, San Martino al Tagliamento e Casarsa della Delizia.

BARI PER TELETHON – Si corre per aiutare la ricerca contro le malattie genetiche a Bari che ospita una tappa della Walk Of Life Telethon, manifestazione di solidarietà patrocinata dalla FIDAL. La gara, aperta a tutti, è sulla distanza dei 10km.

OFFIDA, LA CORSA DEL SERPENTE AUREO - Il primo maggio è la data anche della corsa del Serpente Aureo. La gara sui 10km, organizzata per il quinto anno consecutivo dalla Polisportiva Offida, è valida anche come Campionato regionale assoluti e master. Circa mille gli iscritti.

a.c.s.



Condividi con
Seguici su: