Montagna, 15 medaglie agli Europei Master




 

Trasferta spagnola fortunata per gli italiani in gara ai Campionati Europei Master di corsa in montagna che si sono disputati, domenica scorsa, a Cerdanyola del Vallès. 15 in tutto i metalli (5 ori, 5 argenti e 5 bronzi) raccolti dalla spedizione dei nostri over 35, con il secondo posto nel medagliere finale alle spalle dei padroni di casa della Spagna (15 ori, 4 argenti, 8 bronzi), ma davanti alla Germania (2/10/3). A livello individuale hanno conquistato il gradino più alto del podio Livio Donadoni (M60/48:33), Bruno Innocente (M65/49:58), Bruno Baggia (M75/66:57), Ivana Dall'Armi (W55/55:56) e Maria Cristina Frangiacomo (W70/1h17:41). Argenti continenetali per Vittorio Poles (M60/49:16), Angelo Cerello (M75/1h01:01), Marta Santamaria (W35/47:45) e Laura Ursella (W40/47:26), mentre il bronzo finisce al collo di Erminia Furegon (W65/1h12:54) e degli uomini delle squadre M35-M40 (Pasinetti-Bertoni-Martinoli), M45-M50 (Barlascini-Gardelliano-Bertola) e M55-M60 (Bresciani-Donadoni-Poles). Argento, infine, per la formazione femminile W35-40 composta da Maria Santamaria, Laura Ursella e Daniela Vedelago.

Si ricorda, inoltre, che scade il 21 maggio 2010, il termine per far pervenire per la convalida alla FIDAL (Ufficio Master Internazionale) le iscrizioni ai Campionati Europei Master, in programma a Nyìregyhàza (Ungheria) dal 15 al 24 luglio. [INFO] Per l'evento continentale in Ungheria sono, inoltre, a disposizione apposite proposte di soggiorno e di trasporti consultabili al seguente LINK.


 

 

File allegati:
- RISULTATI/Results
- Il sito della manifestazione



Condividi con
Seguici su: