E' iniziata l'avventura della squadra azzurra ai Mondiali juniores di Moncton: 41 gli atleti (21 maschi e 20 femmine) selezionati dallo staff tecnico federale per la massima rassegna giovanile, giunta alla 12^ edizione. Tutta la delegazione italiana è alloggiata nel campus dell'Università di Moncton, presso il "Residence Lafrance": a pochi minuti dall'impianto che ospiterà le competizioni. Le gare inizieranno lunedì 19 luglio, con la finale dei 3000 metri femminili: la sola prova inserita nel corso della cerimonia inaugurale, in programma alle ore 18 locali (la mezzanotte da noi, considerando un fuso orario da +6.00 in vigore per l'Europa Centrale). Come sempre, quando si tratta di eventi di questa portata, è opportuno volare basso: ma la speranza che accompagna la nostra spedizione nel New Brunswick è quella di spezzare finalmente una serie nera, che ha visto gli azzurri a medaglia in una sola occasione tra le ultime cinque edizioni. In pratica solo quella casalinga di Grosseto 2004 che rivelò a tuttotondo il talento di Andrew Howe, oro nei 200 metri e nel lungo. Stavolta, sulla scia di una stagione particolarmente fortunata per il nostro settore giovanile come il 2009, ci presentiamo con una serie di protagonisti ben attestati nelle liste mondiali di categoria: da Daniele Secci (peso) ad Antonella Palmisano (marcia), alle altiste Elena Vallortigara e Chiara Vitobello. Senza dimenticare altri elementi in possesso di prestazioni da finale, come i siepisti François Marzetta e Giulia Martinelli, il discobolo Eduardo Albertazzi, l'ostacolista José Bencosme, il triplista Andrea Chiari e gli astisti Marcello Palazzo e Claudio Stecchi: o potenziali outsider del calibro di Giulia Viola e Federica Bevilacqua. In attesa di entrare nel dettaglio della partecipazione azzurra, durante i prossimi giorni, per ora forniamo il consueto corredo informativo: le schede con i dati tecnici e personali di tutti i nostri ragazzi e le liste italiane all-time "under 20" (aggiornate al 15 luglio 2010).

Raul Leoni

Nella foto in alto (Claudio Petrucci/FIDAL): il pesista romano Daniele Secci, attualmente terzo nelle liste mondiali stagionali. Nella foto in basso, la squadra azzurra a Moncton

 

File allegati:
- LE SCHEDE DEGLI AZZURRI/Profiles
- LE LISTE ITALIANE DI SEMPRE/All Time Lists
- Il sito dei Campionati

Condividi