Marcia: il Grand Prix inizia da Andria

08 Marzo 2012

Domenica 11 marzo, la prima delle sette tappe dell'edizione 2012 con al via il ventista azzurro Giorgio Rubino

 

Domenica 11 marzo parte da Andria, in provincia di Bari, l'edizione 2012 del Grand Prix di Marcia. Sette tappe che a fine ottobre proclameranno i vincitori della classifiche maschile e femminile. Lo scorso anno erano risultati primi a pari merito tra gli uomini i finanzieri Vito Di Bari e Jean Jacques Nkouloukidi, mentre tra le donne si era imposta Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Sport Padova). Da seguire nella prova d'apertura sui 10km il ventista azzurro Giorgio Rubino. Il finanziere romano torna in gara dopo il netto successo sui 5000 metri indoor ai Tricolore di Ancona, preceduto dal 2h33:52 ottenuto a fine gennaio sui 35km del Trofeo Invernale di Latina. Con lui il già citato compagno di club Di Bari e l'altra promessa Riccardo Macchia (Fiamme Oro). Al femminile, oltre alla Di Vincenzo, sono attese la neo campionessa italiana assoluta in sala Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre) e l'under 23 Antonella Palmisano (Fiamme Gialle). Alla vigilia della gara (ore 18:30 presso la sala riunioni del Centro Risorse di Andria di via Aldo Moro) si terrà un convegno sul tema "Attività fisico-sportiva e rendimento scolastico" con gli interventi, tra gli altri, di Antonio La Torre, Vittorio Visini e Sandro Damilano. Dopo Andria, il Grand Prix proseguirà a Molfetta (29 aprile), Porto San Giorguio (2 giugno), Bojano (15 luglio), Montescaglioso (2 settembre), Melfi (9 settembre) e Grottammare (28 ottobre). 

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su: