Marcia azzurra a Taicang

28 Aprile 2014

Il 3 e il 4 maggio l'Italia affronterà con 18 atleti l'edizione numero 26 della Coppa del Mondo in Cina

 

Ancora pochi giorni e la Coppa del Mondo di marcia accenderà le sue sfide. L'appuntamento è per sabato 3 e domenica 4 maggio a Taicang in Cina, Paese che in passato aveva già ospitato l'evento a Pechino nel 1995. E' la ventiseiesima volta che la manifestazione, con cadenza biennale, si disputa, ma solo dal 1983 ha assunto la denominazione di Coppa del Mondo, dopo essere nata nel 1961 come Trofeo Lugano. Quest'anno risultano 400 iscritti in rappresentanza di 50 Nazioni; l'Italia per l'occasione schiera 18 atleti (11 uomini e 7 donne) dei quali 5 juniores impegnati nella 10km.

AZZURRI - Tutto il team italiano ha già raggiunto da diversi giorni la località cinese situata a nord-est di Shanghai e che conta una popolazione complessiva vicino al milione di abitanti. Nella 20km femminile occhi puntati su Eleonora Giorgi che a metà marzo a Lugano ha stabilito la terza prestazione italiana all-time sulla distanza 1h27:29, crono che attualmente la pone al secondo posto delle liste mondiali stagionali. Senza la capitana Elisa Rigaudo, a casa in dolce attesa, con lei marcerà la tricolore assoluta e bronzo europeo under 23 della specialità Antonella Palmisano, vincitrice della prova junior nel 2010 a Chihuahua (Messico). Al via della 20km maschile Giorgio Rubino e il cinquantista Marco De Luca, insieme alle promesse Vito Minei, Massimo Stano e Francesco Fortunato, quest'ultimo all'esordio nella formazione senior. Jean Jacques Nkouloukidi guida, invece, la pattuglia della 50km.

A livello assoluto, nella storia del Trofeo - costellata da innumerevoli podi a squadre - il miglior risultato individuale azzurro è la vittoria di Erica Alfridi a Torino 2002, mentre tra gli uomini spicca il successo di Abdon Pamich nella 50km della prima edizione nel 1961.

RUSSIA vs CINA - In chiave internazionale sono annunciati il russo Aleksandr Ivanov e l'irlandese Robert Heffernan, campioni del mondo in carica rispettivamente della 20 e della 50km. Sulla distanza più breve anche l'olimpionico cinese Chen Ding, mentre sulla linea di partenza della 50km non dovrebbero mancare nemmeno l'argento e il bronzo mondiale di Mosca 2013 ovvero il russo Mikhail Ryzhov e l'australiano Jared Tallent. Al femminile si presentano ben sette delle prime dieci classificate dell'ultima rassegna iridata comprese due medagliate come la russa Anisya Kirdyapkina (argento) e la cinese Liu Hong (bronzo). Da seguire anche la 10km delle under 20 dove il ruolo di superfavorita spetta senz'altro alla ceca Anezka Drahotova, campionessa europea junior e settima assoluta sulla 20km mondiale in Russia.

DUE ANNI FA - Nel 2012 a Saransk i padroni di casa della Russia avevano vinto tutto quello che c'era da vincere nelle classifiche per team, merito dei due successi individuali dell'esperto Kirdyapkin nella 50km e della giovane Lashmanova nella 20km e di altri altri sei atleti (4 argenti e 2 bronzi) sui restanti gradini del podio delle cinque gare in programma. Alla corazzata russa erano, però, sfuggiti i primi posti individuali della 20km maschile conquistata dal cinese Zhen Wang e delle due 10km juniores appannaggio dei colombiani Arevalo e Arenas. In chiave azzurra i migliori risultati erano arrivati dalla squadra femminile trascinata in quinta posizione dal bronzo olimpico Elisa Rigaudo (settima). In quell'occasione Eleonora Giorgi era finita quattordicesima, mentre Marco De Luca aveva chiuso nono nella 50km.

Protagonista anche Francesco Fortunato autore di uno storico quinto posto nella 10km juniores, stesso piazzamento della squadra maschile under 20.

TV: RaiSport 2 trasmetterà la 50km in differita sabato 3 maggio (ore 7:00-10:20) e la 20km femminile (ore 22:30-00:40). Domenica 4 maggio andrà, invece, in onda la differita della 20km maschile (ore 8:00-9:50).

a.g.

LE FOTO DEGLI AZZURRI DELLA MARCIA A TAICANG (di Giancarlo Colombo/FIDAL)

COPPA DEL MONDO DI MARCIA
Taicang (Cina), 3/4 Maggio 2014
La squadra italiana/Italian Team

UOMINI/Men (11)
20km 
Marco DE LUCA            (Fiamme Gialle)
Francesco FORTUNATO (Enterprise Sport & Service)
Vito MINEI                  (Atletica Don Milani)
Giorgio RUBINO           (Fiamme Gialle)
Massimo STANO          (Fiamme Oro Padova)

50km 
Teodorico CAPORASO (Enterprise Sport & Service)
Lorenzo DESSI           (Fiamme Gialle)
Jean Jacques NKOULOUKIDI (Fiamme Gialle)
Federico TONTODONATI        (C.U.S. Torino)

Juniores 10km 
Gregorio ANGELINI      (Alteratletica Locorotondo)
Daniele TODISCO       (Geas Atletica)

DONNE/Women 
20km (7)
Federica CURIAZZI       (Atl. Bergamo 1959 Creberg)
Eleonora Anna GIORGI (Fiamme Azzurre)
Antonella PALMISANO   (Fiamme Gialle)
Valentina TRAPLETTI    (Esercito)

Juniores 10km 
Nicole COLOMBI           (Atl. Brescia 1950) 
Margherita CROSTA      (Cus Pro Patria Milano)
Eleonora DOMINICI      (ACSI Italia Atletica)

PROGRAMMA ORARIO (ora italiana)
sabato 3 maggio
ore 2:00 50km uomini
ore 9:30 10km juniores uomini
ore 10:30 20km donne

domenica 4 maggio
ore 3:00 10km juniores donne
ore 4:10 20km uomini

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it 

File allegati:
- ISCRITTI/Entries
- Le pagine IAAF sulla manifestazione


Condividi con
Seguici su: