Maratona: Dossena torna a New York

22 Agosto 2018

Dopo il sesto posto e l’argento a squadre negli Europei di Berlino, l’azzurra è annunciata sui 42,195 km della Grande Mela dove ha debuttato un anno fa


 

Un anno dopo, di nuovo nella Grande Mela. L’azzurra Sara Dossena è attesa anche per il 2018 alla maratona di New York che si correrà domenica 4 novembre. A pochi giorni dal sesto posto agli Europei di Berlino, dove ha conquistato la medaglia d’argento con la squadra femminile dell’Italia, arriva l’annuncio del suo ritorno nella 42,195 chilometri più famosa del mondo: “Presente! - così la 33enne lombarda del Laguna Running ha scritto sul proprio profilo facebook - Onorata di poter rivivere il mio sogno. Entusiasta di rimettermi in gioco in una gara così importante. Euforica nel ricominciare a breve gli allenamenti per preparare la distanza regina”.

Nella passata stagione la Dossena ha esordito in maratona proprio sulle strade della metropoli americana, piazzandosi sesta in 2h29:39. Un primato personale nettamente migliorato in occasione della rassegna continentale con 2h27:53 per quasi due minuti di progresso, diventando così l’undicesima italiana di sempre. La gara delle donne a New York vedrà ancora in azione la keniana Mary Keitany che andrà in caccia del quarto successo dopo il secondo posto del 2017 e sarà opposta alla connazionale Vivian Cheruiyot, leader quest’anno nella classica di Londra, oltre che alle statunitensi Shalane Flanagan, vincitrice della scorsa edizione, e Desiree Linden, prima all’ultima maratona di Boston. Nel cast anche le etiopi Netsanet Gudeta, campionessa e primatista mondiale di mezza maratona, e Mamitu Daska, che ha chiuso al terzo posto nel 2017 a New York, insieme alla ceca Eva Vrabcova, bronzo agli Europei di Berlino.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: