Lutto: addio a Vincenzo Leggieri

13 Agosto 2020


 

Una triste notizia per l'atletica italiana: è scomparso oggi a 62 anni Vincenzo Leggieri, storico tecnico del club lombardo della Pro Sesto. Già mezzofondista di livello nazionale con i colori biancazzurri in gioventù (seguito da Carlo Venini e Adolfo Rotta), Leggieri aveva intrapreso la carriera da tecnico nel mezzofondo dal lontano 1977. Storico dirigente e attuale direttore tecnico della Pro Sesto, il coach milanese è rimasto vittima di un malore a Livigno (Sondrio) qualche ora dopo aver diretto un allenamento del suo gruppo, che comprende anche gli azzurrini Micol Majori e Leonardo Cuzzolin.

“Oggi per tutti noi è una giornata terribile - il messaggio della Pro Sesto sui social -. Non riusciamo a trovare le parole per dire che ci ha lasciato Vincenzo. In punta di piedi, senza farsi sentire, e dopo aver passato una bellissima giornata con i suoi atleti, sul campo, a Livigno. Non si può spiegare il vuoto che ci ha lasciato, era l’amico di tutti, il riferimento per tutti gli atleti. Abbiamo perso un caro amico e un fratello. Ci stringiamo alla moglie Cosetta che per una vita gli è stata accanto accompagnandolo nella sua passione più grande: la sua società e i suoi atleti”. Alla famiglia di Vincenzo Leggieri vanno le condoglianze del presidente FIDAL Alfio Giomi, del Consiglio federale e di tutta l’atletica italiana.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate