Lo speciale 8 marzo delle Fiamme Gialle




 
In occasione della Festa della Donna le Fiamme Gialle hanno dedicato la giornata alle proprie campionesse con un pranzo effettuato presso il centro Sportivo di Castelporziano. Tante le stelle di vari sport presenti, a cominciare dalla campionessa di sci Isolde Kostner, prima atleta ad essere tesserata per le Fiamme Gialle il 30 marzo 2001. Fra tante luci brillavano anche quelle dell’atletica, soprattutto quella di Maria Antonietta Di Martino, festeggiata per la sua brillante medaglia d’argento conquistata agli Europei Indoor di Birmingham. A fare gli onori di casa il Comandante del Gruppo Polisportivo, Col.Vincenzo Parrinello che ha dato il benvenuto insieme ai Comandanti del Nuclei Atleti. Tra mimose e cioccolatini le atlete sono state servite a tavola dai loro illustri colleghi, tra cui Nicola Vizzoni, Laurent Ottoz, Francesco Pignata e Cristiano Andrei, prestatisi di buon grado alla simpatica iniziativa. Al termine premi simbolici per tutti e applausi al servizio più efficiente, ad appannaggio di Nicola Vizzoni. La rappresentanza femminile delle Fiamme Gialle conta ormai 51 atlete, a Castelporziano, per l’atletica, erano presenti Ester Balassini, Rosalba Console, Antonietta Di Martino, Adelina de Soccio e Veronica Borsi. Nelle foto: Antonietta Di Martino in mezzo fra Laurent Ottoz e Nicola Vizzoni e una foto di gruppo delle campionesse presenti (foto organizzatori)


Condividi con
Seguici su: