Lanci: Lingua 72,27 a Milano

10 Febbraio 2014

Nel fine settimana dedicato alle rassegne regionali di lanci invernali da registrare anche il 66,06 di Marco Bortolato a Gorizia e il bis dei fratelli Pilato a Faenza

 

MARTELLO: 72,27 DI LINGUA A MILANO – Allo stadio ‘Saini’ di Milano ha lanciato 72,27 nel martello Marco Lingua (Fiamme Gialle), impegnato nella seconda prova dei Campionati Lombardi Open di Lanci invernali valida anche come qualificazione ai campionati italiani di lanci lunghi invernali di Lucca (22 e 23 febbraio). Nella serie del torinese anche un lancio, l’ultimo, a 71,76. La rassegna milanese ha visto mettersi in luce, sempre nel martello, anche la junior della Decathlon Vercelli Lucia Prinetti Anzalapaya, capace di scagliare l’attrezzo a 56,25. RISULTATI/Results

APOLLONI 58,07 NEL DISCO, JEMAI 51.78 NEL GIAVELLOTTO - Buoni riscontri dai Campionati Invernali Lanci delle Marche, organizzati nel fine settimana a San Benedetto Del Tronto (AP) dall’ASD Collection Atletica Sambenedettese. Federico Apolloni (Aeronautica) ha lanciato 58,07 nel disco anticipando Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) a 53,54. Migliora lo stagionale Sara Jemai (Esercito) che fa segnare 51,78 nel giavellotto. Nel martello prevalgono tra Le Assolute Elisa Palmieri (Esercito) con 58.36 e tra gli Allievi Tiziano di Blasio (Fiamme Gialle Simoni) a 63,23 con l’attrezzo da 6kg. RISULTATI/Results

BORTOLATO 66,06 A GORIZIA – Il bronzo europeo junior del martello Marco Bortolato (Atletica Udinese Malignani) ha lanciato 66,06 durante i campionati friulani di lanci, abbinati al IX Memorial Nicora, di Gorizia.  Nella serie del friulano anche un 64,82 e tre nulli. RISULTATI/Results

PILATO, BIS DEI FRATELLI A FAENZA – Doppietta dei fratelli Pilato Faenza durante la rassegna regionale di lanci invernali dell’Emilia Romagna. Martin, l’azzurrino dell’Atletica Ravenna finalista agli EuroJunior di Rieti e in questa stagione al primo anno fra le Promesse, ha vinto la gara del disco con la misura di 51,63 (vanta un PB di 59,90 con l’attrezzo degli junior e 52,67 con quello ‘assoluto’). L'altro fratello, Manuel, ha poi vinto nel pomeriggio nel giavellotto dove ha fatto segnare la misura di 59,34. Il disco under 20 ha visto invece la vittoria dello Junior portacolori delle Fiamme Oro Andrea Caiaffa, capace di lanciare 50,01 con l’attrezzo da 1,750kg. RISULTATI/Results

a.c.s. 

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: