Lalli sesto a Castelbuono

27 Luglio 2013

Il finanziere in 31:28 è il primo italiano nella corra IAAF Gold Label vinta dal kenyano Kiprop

 

E’ sesto Andrea Lalli all’88°  Giro Podistico di Castelbuono, corsa su strada IAAF Gold Label andata in scena questa sera nella cittadina siciliana. Lalli è il primo degli italiani in 31:28 nella gara vinta dal keniano Wilson Kiprop, oro mondiale di mezzamaratona del 2010, in 30:10. La ‘Cursa di Sant’Anna’, la corsa più antica d’Europa nata nel 1912 e che ha festeggiato così i 101 anni dalla sua nascita, è stata incerta sino all’ultimo metro tanto che il secondo classificato, l’etiope Atanaw Ayalew, ha siglato lo stesso tempo del vincitore tentando fino all’ultimo di avere la meglio nella trascinante volata finale. Andrea Lalli inizialmente ha tentato di resistere alla pattuglia degli atleti africani partita subito forte, ma già a metà dei nove giri ha cominciato a  cedere terreno sui quattro atleti in fuga ovvero Emanuel Kipsang a dettare il ritmo, Ayalew, Lonyagata e Kyprop. Sono rimasti poi solo Kiprop e Ayalew, a tentare il definitivo allungo negli ultimi due, combattuti, giri. L’ultima volta che un italiano ha scritto il proprio nome nell’albo d’oro Di Castelbuono è stato nel 1989 quando si impose Salvatore Bettiol. Oggi il secondo degli italiani è stato il capitano della nazionale azzurra di cross Gabriele De Nard, dodicesimo in 32:32.



Condividi con
Seguici su: