Il presidente Giomi eletto nel Consiglio EA

11 Aprile 2015

Oggi a Bled, in Slovenia, il norvegese Svein Arne Hansen è diventato il nuovo presidente dell’Associazione Europea di Atletica. Karamarinov, Hensel e Gracia i tre vicepresidenti


 

Il presidente della FIDAL Alfio Giomi è stato eletto poco fa a Bled, in Slovenia, nel Consiglio dell’Associazione Europea di Atletica. Giomi, eletto nell'Assemblea Nazionale del 2012, oggi sabato 11 aprile, nel corso del XXIV Congresso dell'European Athletics, ha ottenuto 32 voti: è la seconda volta che viene eletto nel consesso europeo, di cui ha già fatto parte dal 2003 al 2007.

Il delegati chiamati a rappresentare l'atletica continentale hanno eletto anche il nuovo presidente dell’EA: il norvegese Svein Arne Hansen, che succede così ad Hansjörg Wirz, alla guida della EA dal 1999. Hansen, presidente della Federazione norvegese e storico organizzatore del meeting di Oslo, è stato eletto con 26 voti dai 50 delegati delle Federazioni Nazionali. Gli altri due candidati alla presidenza, il francese già vicepresidente dell'Associzione Europea Jean Gracia e l'ex presidente della Federazione finlandese e già membro del Council Antti Pihlakoski, hanno ricevuto rispettivamente 19 e 5 voti. Eletti anche i tre vicepresidenti, che sono Dobrimir Karamarinov (37 voti), Frank Hensel (33) e lo stesso Jean Gracia (32). 

Oltre al presidente Giomi fanno parte del nuovo Consiglio dell’European Athletics (composto da 13 membri): Antti Pihlakoski (44), Jorge Salcedo (43), Libor Varhanik (43), Dimakos Panagiotis (40), Jose Luis de Carlos (38), Marton Gyulai (37), Sylvia Barlag (36), Toralf Nilsson (34), Gregor Bencina (33), Gabriela Szabo (32), Erich Teigamagi (32) e Yaras Salih Munir (32). Per l’Italia erano presenti a Bled come delegati, in rappresentanza dell'Italia dell'atletica, anche il consigliere IAAF Anna Riccardi e la responsabile del settore internazionale FIDAL Roberta Russo.



Condividi con
Seguici su: