Il martello lancia il Meeting di Padova




 

Nel segno del martello femminile il prologo del Meeting Città di Padova-Trofeo Banca Antonveneta. A imporsi oggi allo stadio Colbachini è stata la russa ex primatista del mondo Tatyana Lysenko. All’ultimo dei suoi sei tentavi ha scagliato l’attrezzo a 73.12 metri, mettendo il sigillo a una gara condotta sin dall'inizio. Finiscono sopra ai 70 metri anche l’azzurra dell'Aeronautica Clarissa Claretti (71.12), che conferma le buone impressioni lasciate ai Mondiali di Berlino salendo sul secondo gradino del podio, e la tedesca Kathrin Klass, terza (70.41). «E’ stata una bella prova, molto tirata. Peccato per il primo posto ma mi sono divertita», ha commentato la Claretti. Quarto posto, invece, per l’altra azzurra in pedana, Silvia Salis (Forestale), arrivata a 69.98. Domani si tornerà in pista per la XXIII edizione del Meeting allo stadio Euganeo, dalle 19.15. Diretta TV su Rai Sport Più (19.30-21.30), e replica su Rai Tre il giorno dopo, lunedì, dalle 16.30 alle 17.15.

RISULTATI - MARTELLO FEMMINILE: 1. Tatyana Lisenko 73.12 (70.81, 71.93, 71.00, 71.49, 71.92, 73.12); 2. Clarissa Claretti 71.12 (69.45, 71.12, N, N, 69.06, 69.54); 3. Kathrin Klaas 70.41 (62.15, N, 68.66, N, N, 70.41); 4. Silvia Salis 69.98 (67.40, 69.68, N, N, N, 67.94); 5. Amber Campbell 67.53 (N, 63.68, N, 64.32, 64.98, 67.53); 6. Stéphanie Falzon 66.47 (65.77, N, 66.44, N, 66.47, N).

Nella foto, Clarissa Claretti (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)

File allegati:
- Il sito della manifestazione



Condividi con
Seguici su: