Golden Gala, all\'Olimpico anche Gebrselassie




 
Ci sarà anche Haile Gebrselassie, l\'11 luglio prossimo a Roma, nella 23esima edizione del Golden Gala. La presenza dello straordinario mezzofondista etiope, che correrà all\'Olimpico i 5000 metri, è stata annunciata oggi a Roma dal Presidente della FIDAL Gianni Gola e dal Direttore del meeting Luigi D\'Onofrio. \"Gebre\", il campione \"che sorride\" (smailing champion, così soprannominato per il sorriso costantemente stampato sulle sue labbra) è primatista del Mondo dei 5000 metri (12:39.36) e dei 10000 metri (26:22.75). Tra le altre notizie comunicate oggi, è stato reso noto che, per la serata dell\'11 luglio, lo Stadio avrà una nuova configurazione: verranno chiuse entrambe le curve, con particolari coperture dal sicuro effetto scenografico, per fare in modo di ridurre la capienza da 86.000 a 50.000 posti. Diecimila tagliandi di Tribuna Tevere verranno distribuiti, grazie ad un accordo Fidal-Regione Lazio, ai 378 Comuni del Lazio, offrendo così l’opportunità a tanti giovani di poter assistere al meeting. Luigi D’Onofrio ha inoltre sottolineato la soddisfazione per il rinnovato accordo con la Birra Peroni, che per il secondo anno consecutivo, sarà title sponsor del Golden Gala. “Siamo pienamente soddisfatti - ha affermato il presidente Gola - che il Peroni-Golden Gala abbia mantenuto la propria posizione all’interno della Golden League, al fianco dei meeting più prestigiosi d’Europa, del resto a Roma il pubblico ha sempre risposto, anche se ovviamente riempire l’Olimpico non è impresa facile. Quest’anno potremo offrire una serie di gare di altissimo livello. I grandi campioni a Roma vengono sempre volentieri e anche stavolta potremo contare su tutti i migliori a livello mondiale”. L’edizione 2003 del Peroni-Golden Gala sarà trasmessa in diretta televisiva, a partire dalle 20,45, su RAI 3. Collegati più di 100 Paesi stranieri. Prevista anche la diretta radiofonica su Radio Rai.

Condividi con
Seguici su: