Gli azzurri dei 10.000 in Coppa Europa




 

Appuntamento sabato a Ribeira Brava in Portogallo per la tredicesima edizione della Coppa Europa dei 10.000 m. L'Italia schiera cinque azzurri, quattro uomini e una donna: Francesco Bona (Aeronautica), Daniele Caimmi (Fiamme Gialle), Denis Curzi (Carabinieri), Mattia Maccagnan (Fiamme Gialle) e Giorgia Vasari (Running Club Futura). In gara sull'isola di Madeira 53 atleti (36 maschi e 17 femmine), provenienti da 17 Paesi. Al maschile, la squadra da battere è quella della Russia, detentrice della Coppa e guidata da Sergey Ivanov (PB 27:53.12), mentre per la vittoria individuale bisognerà fare i conti con il turco Selim Bayrak, vincitore a Istanbul nel 2008 in 27:29.33. L'anno scorso, invece, la squadra azzurra maschile si classificò al terzo posto. Nei 10.000 femminili occhio invece alla squadra delle padrone di casa del Portogallo, capitanate dalla veterana Ribeiro con la serba Olivera Jevtic (31:29.65) e la francese Christelle Daunay (31:57.40) pronte a contendersi il successo individuale.

Programma orario:
17:25: 10000m W (Heat B)
18:15: 10000m M (Heat B)
19:00: 10000m W (Heat A)
19:45: 10000m M (Heat A)

Nella foto, Daniele Caimmi (Giancarlo Colombo per Omega/Fidal)

File allegati:
- Il sito della manifestazione



Condividi con
Seguici su: