Giulio Ciotti: "Un capolavoro!"




 

Difficile contenere l'entusiasmo di Giulio Ciotti a fine gara: "Un capolavoro! 33 anni e non sentirli. E' stata una gara bellissima, forse la più bella della mia vita dove ho ascoltato di mio fratello Nicola che era in tribuna insieme al mio tecnico Angelo Zamperin. Praticamente è come se avessimo gareggiato insieme. Questa è una pedana "succhiaenergie", ma se la si aggredisce spinge molto. Ai 2,30 ne avevo di meno, poi mi sentivo stanco e ho mangiato una banana e un po' di sali per recuperare un po'. Peccato per il terzo salto a 2,30 perchè era buono. Dovevo stare attento a non strafare nel primo salto, commettendo errori inutili. Per questa ragione mi sono un po' "scaricato" con un bell'allungo in curva prima di andare in pedana. Sono felice di essermi ritrovato su questi livelli, vicino al mio personale. Vado in finale senza fare proclami. Su cinque grandi eventi a cui ho partecipato sono andato in finale quattro volte. Ma questa è la più bella. Anche se, a dirla tutta, all'inizio avevo un po’ di timore, perché proprio in Germania, agli Europei di Monaco 2002, non era andata bene. Mi rendo conto dell'alto livello dei miei avversari e tutto quello che verrà ancora sarà buono".

Soddisfatta e sorridente Silvia Weissteiner: "Tutto sommato è stato abbastanza facile. Ero lucida e alla fine avrei potuto anche aumentare. Sulle gambe ne avevo ancora, ma avendo visto la prima batteria mi sono fatta i miei conti. Sì, ad un certo punto della gara mi sono toccata il fianco perchè sentivo un piccolo fastidio, ma mi succede quando sono nervosa. Chi vincerà? Etiopi e keniane sono ovviamente le gran favorite, io punto ad inserirmi tra le prime dieci per migliorare il 12° posto di Osaka nel 2007. Sto bene e ho superato i problemi al ginocchio di inizio stagione".

a.g.

Nella foto in alto l'esultanza di Giulio Ciotti, in quella in basso un momento della gara di Silvia Weisstener (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL) 

File allegati:
- RISULTATI / Results
- Le foto della 5^ giornata (mattina) / Photos


Condividi con
Seguici su: