Giovani: al via i raduni delle macro aree

16 Marzo 2012

Nei prossimi due week-end, 96 atleti convocati ai raduni giovanili territoriali

 

Riprende il programma dell'attività tecnica territoriale dedicata al settore giovanile con due week-end nei quali sono stati complessivamente convocati in diverse località 96 atleti under 20. Si comincia sabato 17 e domenica 18 marzo con quelli della macro area Nord Ovest: velocisti e ostacolisti si alleneranno al palaindoor di Aosta, mentre i lanciatori saranno impegnati a Cremona. La settimana seguente (24-25 marzo) sarà, invece, il turno di salti e prove multiple a Saronno, lanci a Schio (VI) con un raggruppamento di varie specialità a Macerata per l'area del Centro Italia. "Questo è la prima fase - dichiara il responsabile tecnico nazionale del settore giovanile Tonino Andreozzi - di una serie di appuntamenti dedicati ad Allievi (1995-96) e Juniores (1993-94). Gli atleti saranno seguiti dallo staff tecnico federale in collaborazione con i coordinatori delle macroaree, i fiduciari e i referenti tecnici regionali e i vari tecnici sociali. E' un importante momento di incontro e di confronto con il territorio e per monitorare le attività che in esso si stanno svolgendo. A seguire, dal 4 al 7 aprile, si svolgeranno, tra Formia, San Vincenzo e Schio,  raduni con una sessantina con gli atleti under 20 d'interesse nazionale focalizzati sull'evento dell'anno, i Mondiali Juniores di Barcellona (10-15 luglio)". Cliccando sui link sottostanti è possibile consultare l'elenco e le schede dei convocati ai raduni giovanili delle varie macro aree.

Raduni Territoriali Giovanili
17-18 marzo
Aosta (ostacoli - macro area Nord Ovest)
Aosta (velocità - macro area Nord Ovest)
Cremona (lanci - macro area Nord Ovest)

24-25 marzo
Saronno (salti e prove multiple - macro area Nord Ovest)
Schio (lanci - macro area Nord Est)
Macerata (specialità varie - macro area Centro)

 

File allegati:
- Il calendario dei raduni federali


Condividi con
Seguici su: