Giomi: in buone mani con Baldini

12 Settembre 2014

Intervento del Presidente federale sul servizio pubblicato questa mattina da un quotidiano nazionale che chiama in causa il DT giovanile

 

Di seguito, una dichiarazione del Presidente FIDAL, Alfio Giomi: 

Ho ribadito appena poche ore fa che non intendo rilasciare dichiarazioni sul caso Schwazer prima di aver letto gli atti. Altra cosa, però, è quanto è uscito stamani su uno dei più importanti quotidiani nazionali. A fronte del corpo di un articolo che parlava di “nulla di direttamente compromettente”, il titolo a tre colonne, più foto, riassumeva: “Atletica italiana nel caos, spunta il nome di Baldini nell’inchiesta di Bolzano”.

Stefano Baldini è la persona a cui ho affidato i nostri migliori giovani atleti. A Stefano esprimo totale sostegno e solidarietà. A tutti i nostri ragazzi, alle loro famiglie, ai tecnici, dico: siamo in ottime mani.

Alfio Giomi



Condividi con
Seguici su: