Fontana, Ali, Melluzzo: giovani sui 100

01 Luglio 2020

Debutto sul rettilineo dello sprint, domenica a Milano, per la campionessa europea under 20. Sabato in gara a Rieti il comasco, dopo la MPI U23 dei 150 metri, e a Palermo lo junior siciliano

 

Giovani velocisti attesi nel weekend per l’esordio stagionale sui 100 metri. A Milano, domenica 5 luglio, in pista Vittoria Fontana che tornerà al via della gara che l’ha incoronata campionessa europea under 20 nella scorsa estate. E sarà la sua prima uscita sulla distanza a quasi dodici mesi dal trionfo continentale di Boras, in Svezia, dove ha portato a 11.40 il record nazionale di categoria. Intanto la varesina dei Carabinieri, vent’anni da compiere tra qualche settimana, ha già fornito una buona impressione nei 150 in occasione del primo test non ufficiale, il 20 giugno a Brusaporto, correndo in 17.4 manuale. [ISCRITTI/Entries]

Si aggiungono nomi di sicuro interesse al cast dell’appuntamento di sabato 4 luglio a Rieti. Nei 100 che vedranno il debutto di Filippo Tortu è annunciato ai blocchi di partenza l’emergente Chituru Ali (Cus Insubria Varese Como), autore pochi giorni fa della miglior prestazione italiana under 23 nei 150 metri (15.38 venerdì a Milano). Il gigante comasco, 198 centimetri di statura e tricolore promesse dei 110 ostacoli, sarà di nuovo impegnato su una distanza piana per andare in cerca di progressi anche nel rettilineo.

Sempre nei 100 da seguire con curiosità la prova di Davide Re (Fiamme Gialle): il recordman italiano del giro di pista è iscritto nella gara più breve oltre che sui 200 e quindi affronterà un doppio sprint di esordio.

Arriva il momento della prima uscita agonistica per un altro giovane azzurro della velocità: lo junior Matteo Melluzzo (Milone Siracusa), classe 2002, entrerà in azione sui 100 metri di sabato a Palermo. Nel 2019, da allievo, lo sprinter siciliano ha conquistato l’argento al Festival olimpico della gioventù europea di Baku, diventando il secondo under 18 italiano di sempre con 10.48. Il pomeriggio del capoluogo siciliano proporrà poi nel salto in lungo il debutto del messinese Antonino Trio (Athletic Club 96 Alperia), atterrato a 7,93 nella stagione indoor. [ISCRITTI/Entries] Tornando alla Lombardia, fine settimana di competizioni anche a Mariano Comense (Como): domenica in gara nel martello il tricolore promesse Giacomo Proserpio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), sui 100 metri al via l’ostacolista e compagna di club Veronica Besana. [ISCRITTI/Entries]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it


Chituru Ali (foto archivio Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: