Ferrara: ancora Fabbri-Bianchetti nel peso

26 Giugno 2019

Giovedì 27 giugno un altro duello tra i lanciatori azzurri, dopo il progresso del reatino con 20,17 a Conegliano


 

Di nuovo uno di fronte all’altro. L’ennesimo capitolo della sfida tra i pesisti Leonardo Fabbri e Sebastiano Bianchetti è atteso a Ferrara, nella serata di giovedì 27 giugno. Sarà il quinto confronto diretto nella stagione outdoor, a meno di una settimana dal match di venerdì a Conegliano dove Bianchetti, per la prima volta in carriera, ha superato i venti metri con 20,17 tornando a sconfiggere l’avversario, come non accadeva dagli Assoluti di Pescara della scorsa estate, mentre Fabbri in quell’occasione non è andato oltre 19,06.

Nella gara di esordio, un mese fa a Castiglione della Pescaia, il fiorentino dell’Aeronautica era riuscito a incrementare la sua migliore prestazione italiana under 23 all’aperto con 20,45 e poi si è aggiudicato anche i duelli a Savona (20,26) e nella Finale Oro dei Societari assoluti a Firenze. Per il reatino delle Fiamme Oro quello realizzato sulla pedana veneta è stato un progresso di 28 centimetri con cinque lanci validi oltre 19,50 e proverà quindi a crescere ulteriormente, invece il toscano avrà la possibilità di riscattare una giornata no e di prendersi la rivincita. Il getto del peso, gara-clou nella 24esima edizione del Ferrarameeting, annuncia al via anche Lorenzo Del Gatto (Carabinieri) che di recente ha portato a 18,54 il personale outdoor e Andrea Caiaffa (Fiamme Oro).

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 24^ FERRARAMEETING