Lanci: Carolina Visca inizia da 55,01

20 Gennaio 2019

La giavellottista romana delle Fiamme Gialle apre il 2019 a Ostia nella prima prova regionale dei tricolori invernali. Cuciniello 59,23 alla prima da allievo


 

Carolina Visca supera i 55 metri nel giavellotto nella prima uscita dell’anno. A Ostia (Roma), nella prima prova regionale dei Campionati Invernali di lanci lunghi, la primatista italiana under 20 inaugura il proprio 2019 con una bordata da 55,01. Lo scorso anno la 18enne romana delle Fiamme Gialle, allenata dal papà Alberto, ha ottenuto il quarto posto ai Mondiali Juniores di Tampere ed è salita sul podio tricolore assoluto a Pescara (terza con il record nazionale under 20 di 57,93) in una delle più avvincenti gare azzurre di sempre del giavellotto, contro Sara Jemai e Zahra Bani. A Ostia inizia la stagione anche Federico Apolloni (Aeronautica): 53,27 per il campione italiano invernale del disco. Nel giavellotto, per il campione invernale under 23 Giovanni Bellini (Studentesca Rieti Milardi) un’apertura da 66,00. [RISULTATI/Results]

SALERNO - Prima volta da allievo per il primatista cadetti del giavellotto Simone Cuciniello (Running Club Napoli) che avvicina i sessanta metri con un lancio da 59,23. A sua volta, la compagna di allenamento Alessandra Gragnaniello (Running Club Napoli) supera i quaranta (40,83) al debutto nella nuova categoria.

VICENZA - Antonio Fent (Carabinieri) rompe il ghiaccio nel giavellotto con 65,36. La quarta classificata degli Europei Under 18 di Gyor e ottava dei Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires Diletta Fortuna (Atl. Vicentina), ora nella categoria juniores, fa atterrare il disco a 45,85 e tra le assolute Natalina Capoferri (Atl. Brescia 1950) è davanti a tutte con 47,43. [RISULTATI/Results]

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate