Addio al velocista Wolfango Montanari

24 Febbraio 2021


 

Si è spento nella giornata di martedì 23 febbraio, all’età di 89 anni, Wolfango Montanari. Velocista azzurro alle Olimpiadi di Helsinki nel 1952, quattordici volte in Nazionale assoluta e due volte campione italiano dei 200 metri nel ’51 e nel ’54, Montanari è stato tra i grandi dello sport umbro, vincendo anche due medaglie d’oro ai Giochi del Mediterraneo con la staffetta 4x100 ad Alessandria d’Egitto nel ’51 e Barcellona nel ’55. Sempre sorridente, resterà nel cuore di chiunque abbia conosciuto e apprezzato le sue battute e la sua umanità, tra cui i tanti studenti che lo hanno avuto come professore di educazione fisica all’Itis di Terni, ai quali ha trasmesso la passione per l’atletica. Alla famiglia vanno le condoglianze del presidente della FIDAL Stefano Mei, del Consiglio federale e di tutta l’atletica italiana.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate