Due settimane di stop per Meucci

15 Marzo 2015

Una caduta in allenamento blocca il maratoneta pisano. Scongiurata la frattura, i piani per l'estate restano confermati.


 

Infortunio per Daniele Meucci. Il campione europeo di maratona (e portacolori dell'Esercito) è rimasto vittima di un incidente nel corso della seduta di allenamento di ieri: l'imprevisto contatto con la radice di un albero, terminato con una caduta, gli ha provocato una lesione all'alluce del piede destro, che i sanitari, dopo gli accertamenti esguiti questa mattina, hanno giudicato guaribile in due settimane. Uno stop imprevisto, che fortunatamente, dopo qualche ora di comprensibile tensione, si è rivelato meno serio del temuto (in una prima fase, infatti, si era pensato ad una frattura, che avrebbe certamente comportato tempi più lunghi per il rientro). Secondo il DTO Massimo Magnani, alla luce del responso odierno, non vengono compromessi i piani di preparazione dell'azzurro, che conducono alla maratona dei Campionati del Mondo di Pechino, in programma alla fine di agosto.



Condividi con
Seguici su: