Due nazionali in cerca di gloria europea




 
Weekend di grandi impegni per l’atletica italiana, che al di là della stagione su pista, ormai entrata nella sua fase più calda (domani il Golden Gala, domenica il meeting di Padova) prevede appuntamenti di grande spessore anche in altri settori. E’ il caso, ad esempio, delle prove multiple, che nel fine settimana vivono il loro momento clou, Olimpiadi a parte: a Tallin in Estonia è in programma la finale di Super League, e l’Italia cerca un piazzamento di prestigio, o quanto meno di restare nell’elite della specialità, una conquista passata attraverso anni di sacrifici e di crescita, crescita ora da confermare. Per le gare di Tallin, il settore tecnico ha convocato in campo maschile Paolo Casarsa (Forestale), Luca Ceglie (Interforze Aeronautica), William Frullani (Carabinieri) e Cristian Gasparro (Fiamme Azzurre). In campo femminile, insieme alla capitana Gertrud Bacher (Sv Lana Rajka) saranno presenti Valentina Boffelli (Forestale), Silvia Dalla Piana (Sai Fondiaria) ed Elisa Trevisan (Fiamme Azzurre). Azzurri impegnati anche nel settore corsa in montagna. Questo weekend è infatti quello dei Campionati Europei, in programma a Korbielov, in Polonia. La squadra nazionale, chiamata a confermare i recenti ottimi risultati, sarà composta in campo maschile da Davide Chicco (Comense 1872), Marco De Gasperi (Forestale), Marco Gaiardo (Atl.Trento) e Alessio Rinaldi (Atl.Valle Canonica). Fra le donne la composizione della selezione azzurra è la seguente: Antonella Confortola (Forestale), Flavia Gaviglio (Team Lotti al Quadrato), Elena Riva (Cus Genova) e Rosita Rosa Gelpi (Forestale). File allegati:
- IL SITO DELLA FEDERAZIONE EUROPEA



Condividi con
Seguici su: