Donnas: test per i discoboli

05 Giugno 2019

Sulla pedana valdostana 57,94 per Di Marco. Nella gara femminile Strumillo (55,67) batte Andreutti.


 

Un pomeriggio di gare a Donnas, in Valle d’Aosta, con gli specialisti del disco in pedana. Oggi però i lanciatori non hanno trovato le condizioni ideali per esprimersi al massimo, con il vento alle spalle della gabbia e quindi sfavorevole alle prestazioni degli atleti. Tra gli uomini in azione Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) che ha spedito l’attrezzo a 57,94 mentre Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) ha preferito rinunciare alla competizione, dopo il 62,72 realizzato sabato scorso ai Societari assoluti. Al femminile Stefania Strumillo (Atletica 2005) ha invece conquistato il successo con 55,67 nei confronti di Giada Andreutti (Atl. Malignani Libertas Udine), seconda a 53,57. [RISULTATI/Results]

BALDESSARI A OSLO - Vittoria di Irene Baldessari, martedì 4 giugno, al meeting Clean Air Games di Oslo. La trentina dell’Esercito, campionessa italiana in carica degli 800 metri, si è imposta sul doppio giro di pista con il tempo di 2:04.92 nella riunione disputata allo stadio Lambertseter della capitale norvegese. [RISULTATI/Results]

ROSSIT IN LETTONIA - Alla Riga Cup di Ogre, in Lettonia, l’azzurra Desirée Rossit ha chiuso al secondo posto sulla pedana dell’alto. Per la friulana delle Fiamme Oro, il miglior salto di giornata è arrivato a 1,81 nella gara vinta dall’ucraina Iryna Herashchenko con 1,90. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 1 Meeting Il Grullaio