Domenica la Corrida di San Geminiano

25 Gennaio 2016

Modena si prepara ad accogliere oltre seimila runner in occasione del Santo Patrono. I risultati della maratona di Messina.


 

Domenica 31 gennaio torna una delle classiche su strada italiane, la Corrida di San Geminiano. Organizzata a Modena da La Fratellanza 1874, la 42^ edizione va in scena come sempre nel giorno del Santo Patrono della città su un percorso di 13,350 km da Modena a Cognento, e ritorno, con passaggi caratteristici all’interno della fiera e arrivo all’interno del Parco Novi Sad. Presentata oggi a Modena, attende circa 5.000 runner, più 1.200 pettorali per la gara competitiva che parte, anche quest’anno, da Viale Berengario. In programma anche l’EcoFesta e un progetto di riciclo delle materie plastiche “Corsa al riciclo”  e promozione della raccolta differenziata. L’edizione 2016 della Corrida andrà a sostengo della Casa di Fausta, rivolta ai bambini ricoverati presso il Dipartimento Materno Infantile del Policlinico di Modena e alle loro famiglie.

MARATONA, IN MILLE A MESSINA - Ieri domenica 24 gennaio è andata in scena la VIII edizione della Maratona "Antonello Da Messina". L’ottava Messina Marathon, organizzata dalla Polisportiva Odysseus, è andata in scena ieri con partenza e arrivo a Piazza Unione Europea a Messina. Quasi mille al via, tra le prove competitive ed il Fitwalking, in una giornata climaticamente ideale per gli atleti. Due giri per la gara da 42,195 km, uno per la Mezza da 21,097 km. Primo al traguardo, ad aggiudicarsi la prova principale, Antonino Recupero dell’Atletica Sant’Anastasia, con il tempo di 2h41:32, sfruttando il ritiro di Giovanni Cavallo, che conduceva la gara sino a pochi chilometri dall’arrivo. Piazza d’onore per Massimo Buccafusca dell’Atletica Partinico, vincitore nel 2014, questa volta secondo in 2h41:43. Gradino più basso del podio per Sebastiano Foti dell’Atletica Scuola Lentini in 2h45:25. Tra le donne affermazione di Lara La Pera della Fiamma Rossa Palermo che, terminando il percorso in 3h23:48, ha preceduto Cinzia Sonsogno della Podistica Capo d’Orlando, giunta in 3h24:17. Terza Maria Pistone (Forte Gonzaga) in 3h32:05.

(da comunicati stampa organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: