Cusma vince a Salonicco: 1:59.83




 

Arriva il primo crono sotto i 2 minuti della stagione all'aperto per Elisa Cusma. Stasera in Grecia al Meeting di Salonicco la mezzofondista dell'Esercito, bronzo degli Euroindoor di Torino, ha vinto gli 800 in 1:59.83, attualmente sesta prestazione mondiale stagionale. Alle spalle dell'azzurra le due ucraine Petlyuk (2:00.22) e Nesterenko (2:00.64). In gara anche Filippo Campioli (Esercito) settimo a 2,24 m nell'alto, stessa misura saltata dal russo Ukhov, con il connazionale Aleksey Dimitrik primo a 2,33. Nei 100, 10.79 per Francesco Scuderi (Fiamme Azzurre).[Risultati/Results]

HUELVA (ESP): continuano anche in terra andalusa i progressi negli 800 m di Daniela Reina. Stasera l'atleta delle Fiamme Azzurre, al 5° Meeting Iberoamericano ha, infatti, tagliato il traguardo per quarta in 2:01.27, limando così il suo fresco PB di 2:01.91 corso la scorsa settimana al Meeting di Torino. Gara vinta dalla marocchina Benhassi in 1:59.55. A 54,61 m il giavellotto di Zahra Bani (FF.AA.), quarta, mentre nel peso, Paolo Capponi (Fiamme Oro) è settimo con 17,62 m. Quinto posto (59,91 m) per il discobolo Hannes Kirchler (Carabinieri), con il compagno di squadra Stefano La Rosa decimo nei 5000 (13:34.81). 3000 siepi in 8:31.99 e sesto posto per Matteo Villani (Carabinieri). [Risultati/Results]

BYDGOSZCZ (POL): al 9°European Athletics Festival, esordio stagionale con 13,38 m della triplista siciliana Simona La Mantia (Fiamme Gialle). Nei 100, terzo posto in 10.63 contro un muro di vento (-2.8) per Roberto Donati (Esercito), dietro al nevisiano Kim Collins (10.48), oro mondiale a Parigi 2003, e all'irlandese Paul Hession (10.55). [Risultati/Results]

GÖTEBORG (SWE): ieri in occasione del Göteborg GP 2009, secondo posto nell'alto di Alessandro Talotti a quota 2,24 dietro al 2,28 del russo Shustov. Per il carabiniere di Udine ingresso in gara a 2,18, superato alla seconda prova, poi subito 2,24 e tre tentativi senza successo a 2,30. Nella stessa riunione successo di Mario Bassani (Bruni Atl. Vomano) nei 200 in 21.23 (+0.2). [Risultati/Results]

Nella foto, Elisa Cusma (Giancarlo Colombo per Omega/Fidal) 




Condividi con
Seguici su: