Cross: Mondiali Universitari a Cassino

11 Febbraio 2016

Presentata la rassegna iridata universitaria di corsa campestre in programma il 12 marzo nella città laziale


 

Scatta il conto alla rovescia. Tra un mese esatto, ovvero il 12 marzo, la città di Cassino ospiterà i Mondiali universitari di corsa campestre. Ma le delegazioni dei vari paesi inzieranno ad arrivare nella città laziale già il giorno 7. Tutti i dettagli in merito alla rassegna interenazionale che si disputerà negli spazi del campus Folcara sono stati illustrati stamattina nell’aula magna dell’Università. A fare gli onori di casa è stato il rettore Giovanni Betta all’unisono con il suo predecessore, nonché presidente del comitato organizzatore Ciro Attaianese. Il primo ad intervenire è stato il sindaco Giuseppe Golini Petrarcone che ha spiegato i benefici che tale competizione sportiva porterà alla città sia in termini di ricadute turistiche che infrastrutturali. Il presidente del CUS Cassino Carmine Calce, in prima linea nell’organizzazione dell’evento, ha evidenziato il lavoro svolto dal CUSI – presente con il presidente Lentini e con il segretario generale Dima – dalla FIDAL (rappresentata dal vicepresidente Mauro Nasciuti e dal DTO Massimo Magnani) e dal CONI.

Ospite d’onore l'ex mezzofondista Franco Fava, azzurro in due edizioni dei Giochi Olimpici (1972 e 1976) e agli Europei del 1974. Proprio nel cross il il suo miglior risultato in carriera è stato il quarto posto ai Mondiali di Dusseldorf 1977. Intanto a Cassino - nella stagione del trentesimo anniversario del locale CUS - sono attesi oltre 500 atleti provenienti da ben 30 Paesi. L’info point all’interno del college del campus folcara sarà il collettore di tutte le attività dell’evento mondiale per la settimana che il Campus accoglierà studenti di tutto il mondo.

(da comunicato stampa a cura degli Organizzatori)

IL SITO DELLA MANIFESTAZIONE

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it


Franco Fava, ospite d'onore della presentazione dei Mondiali Universitari di cross a Cassino


Condividi con
Seguici su: