Cinque medaglie agli Europei Master di montagna




 
Due medaglie d'argento e tre di bronzo. E' questo il positivo bilancio della ridotta spedizione italiana alla prima edizione dei Campionati Euriopei Master di corsa in montagna disputati in Germania e dominati dai padroni di casa. Le piazze d'onore sono state riportate da Rosy pattis (Lg Schlern Raiffeisen) nella prova MF50 dietro la tedesca Anne Fischer, e dall'indomabile trentino Bruno Baggia (Atl.Valli di Non e Sole) fra gli MM70, a più di 5 minuti dal vincitore, il padrone di casa Werner Schlammé. Bronzo per Nino Menghi (Atl.NMameli Ravenna) fra gli MM65 (vittoria per il tedesco Peter Lessing) e nelle prove a squadre per i team MF45/50 (composto dalla stessa pattis, da Marlene Zipperle e Maria Grazia Boesi) e MM65/70 (con Baggia, Menghi e Mariano Banfi).


Condividi con
Seguici su: