Cheptegei 5000 record, Crippa ritirato

14 Agosto 2020

A Montecarlo in Diamond League il primato mondiale dell'ugandese con 12:35.36: battuto Bekele dopo sedici anni. L’azzurro si ritira a tre giri dal traguardo: “Una giornata no”

 

di Marco Buccellato

Fantastico a Montecarlo nei 5000 metri che hanno illuminato la Wanda Diamond League, nel tempio dello Stade Louis II. Il tentativo di record del mondo dell'ugandese Joshua Cheptegei è riuscito, con un crono straordinario di 12:35.36, abbondantemente sotto lo storico limite di Kenenisa Bekele, un 12:37.35 vecchio di 16 anni firmato a Hengelo. Nella gara del primato, non è andato a buon fine l'attacco al record italiano scagliato da Yeman Crippa, ritirato intorno ai 3750 metri, quando mancavano poco più di tre giri, dopo un inizio complicato per il ritmo sostenutissimo impresso dai pacemaker: “Purtroppo ho beccato una giornata no, la metto via il prima possibile e ci proverò di nuovo a Ostrava l’8 settembre”, le prime parole del mezzofondista delle Fiamme Oro, primatista italiano dei 10.000 metri, che andrà nuovamente alla ricerca del 13:05.59 di Totò Antibo che resiste da trent'anni.

La storia di questo record è figlia dell'immenso talento dell'ugandese, campione del mondo a Doha sui 10.000 metri, capace di togliere ben ventidue secondi al personale per entrare nella storia. Negli intermedi anche una world lead sui 3000 in 7:35.14 e il passaggio ai 4000 in 10:05.41 che ha pesato come un'ipoteca sulla riuscita del tentativo di primato mondiale. Circa due secondi di progresso sul limite di Bekele, così come di due secondi fu il margine che lo stesso Bekele sottrasse al precedente record dell'altra leggenda Haile Gebrselassie. E' il picco di un meeting favoloso, il primo grande show di un anno surreale, che riporta un sorriso luminoso negli occhi di tutti gli appassionati. Dietro Cheptegei scende sotto i 13 minuti, nuovamente, anche il keniano Nicholas Kimeli, secondo in 12:51.78, davanti all'altro keniano Krop (13:11.32) e all'olandese Foppen, al record nazionale di 13:13.06. Personali anche per lo spagnolo Oumaiz (13:13.14) e per il francese Gressier (13:15.77). 

Joshua Cheptegei è nato il 12 settembre 1996, non ha ancora compiuto ventiquattro anni. Vanta già il titolo iridato dei 10.000 metri conquistato in Qatar nella scorsa stagione, dopo essere stato d'argento a Londra nel 2017, e l'oro mondiale di cross ancora dallo scorso anno. Nel 2018 si è laureato due volte campione ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast su 5000 e 10.000 metri. Ai Giochi di Rio 2016 è stato finalista su entrambe le distanze, ottavo sui 5000 e sesto sui 10.000, due anni dopo essersi laureato campione del mondo U20 sui 10.000 a Eugene.

Cronologia del record mondiale dei 5000 metri uomini dal dopoguerra
13:57.2  Emil Zátopek (TCH) Parigi 30 mag 1954
13:56.6  Vladimir Kuts (URS)  Berna 29 ago 1954
13:51.6  Chris Chataway (GBR) Londra 13 ott 1954 
13:51.2  Vladimir Kuts (URS) Praga 23 ott 1954
13:50.8  Sandor Iharos (HUN) Budapest 10 set 1955 
13:46.8  Vladimir Kuts (URS) Belgrado 18 set 1955 
13:40.6  Sandor Iharos (HUN) Budapest 23 ott 1955 
13:36.8  Gordon Pirie (GBR) Bergen 13 ott 1957 
13:35.0  Vladimir Kuts (URS) Roma 13 ott 1957 
13:34.8  Ron Clarke (AUS) Hobart 16 gen 1965 
13:33.6  Ron Clarke (AUS) Auckland 1 feb 1965 
13:25.8  Ron Clarke (AUS) Compton 4 giu 1965 
13:24.2  Kipchoge Keino (KEN) Auckland 30 nov 1865 
13:16.6  Ron Clarke (AUS) Stoccolma 5 lug 1966 
13:16.4  Lasse Virén (FIN) Helsinki 14 set 1972 
13:13.0  Emiel Puttemans (BEL) Bruxelles 20 set 1972 
13:12.9  Dick Quax (NZL) Stoccolma 5 lug 1977 
13:08.4  Henry Rono (KEN) Berkeley 8 apr 1978 
13:06.20 Henry Rono (KEN) Knarvik 13 set 1981 
13:00.41 David Moorcroft (GBR) Oslo 7 lug 19892 
13:00.40 Saïd Aouita (MAR) Oslo 22 lug 1985 
12:58.39 Saïd Aouita (MAR) Roma 27 lug 1987 
12:56.96 Haile Gebrselassie (ETH) Hengelo 4 giu 1994 
12:55.30 Moses Kiptanui (KEN) Roma 8 giu 1995 
12:44.39 Haile Gebrselassie (ETH) Zurigo 16 ago 1995 
12:41.86 Haile Gebrselassie (ETH) Zurigo 13 ago 1997 
12:39.74 Daniel Komen (KEN) Bruxelles 22 ago 1997 
12:39.36 Haile Gebrselassie (ETH) Helsinki 13 giu 1998 
12:37.35 Kenenisa Bekele (ETH) Hengelo 31 mag 2004 
12:35.36 Joshua Cheptegei (UGA) Montecarlo 14 ago 2020

CLICCA QUI - TUTTE LE ALTRE GARE DELLA SERATA DI MONTECARLO

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results
- Il sito della Wanda Diamond League


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate