CdS marcia: i verdetti della pista

22 Aprile 2018

A Livorno nei 10.000 metri si migliorano il giovane Picchiottino e l’azzurro Tontodonati. Risultati anche da Mariano Comense e Acquaviva delle Fonti nella terza prova della rassegna tricolore per club.


 

Nella terza prova del Campionato italiano di società di marcia, quella riservata alle competizioni su pista, gare in tre sedi diverse. Il miglior risultato della giornata arriva dal gruppo Centro a Livorno dove il non ancora 22enne Gianluca Picchiottino firma il primato personale sui 10.000 metri con 39:38.27. Per il portacolori della società di casa, l’Atletica Libertas Runners Livorno, c’è un progresso di oltre dieci secondi rispetto al crono della passata stagione (39:49.26 a Orvieto) che vale la quinta posizione nella lista nazionale under 23 di sempre. Due settimane fa il campione tricolore promesse aveva compiuto l’esordio in maglia azzurra assoluta, nell’incontro di Podebrady in Repubblica Ceca, e stavolta il giovane toscano si prende il lusso di precedere due atleti che sono pronti alla trasferta dei Mondiali a squadre di Taicang (Cina, 5-6 maggio). Alle sue spalle oggi si migliora anche il torinese Federico Tontodonati (Aeronautica): secondo posto in 40:06.06 e quasi venti secondi di personal best per il campione italiano della specialità nel 2017 a Trieste, che nella rassegna iridata sarà al via sulla 20 chilometri. Quarto con 43:01.53 il marchigiano Michele Antonelli (Aeronautica), in vista della 50 km in terra asiatica, superato dal 19enne corregionale Giacomo Brandi (Atl. Avis Macerata) che finisce terzo nel crono di 42:45.97. Tra le donne la 21enne reggiana Sara Vitiello (Self Atl. Montanari & Gruzza) chiude in 49:19.76 davanti a Ilaria Galli (Atl. Firenze Marathon, 50:31.97). Nelle gare juniores in una calda mattinata vincono due azzurrini: Riccardo Orsoni (Cus Parma) con il personale di 43:59.53 su Fabio Barattini (Atl. Livorno, 44:24.46) e al femminile Valeria Disabato (Atletica 2005) in 50:46.93 nei confronti di Matilde Capitani (Atl. Grosseto Banca Tema, 51:10.92). L’under 20 più veloce è comunque l’allievo Davide Finocchietti (Atl. Libertas Runners Livorno) che scende a 43:55.00 prima della partenza per la Cina. Nei 5000 allieve la bolognese Simona Bertini (Francesco Francia) prevale in 25:14.86. [RISULTATI/Results]

NORD - A Mariano Comense (Como) il gruppo Nord, con la prova femminile caratterizzata dalla squalifica di Nicole Colombi (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), azzurra per la 20 km di Taicang, e anche di Lidia Barcella (Bracco Atletica). Il successo va quindi a Marta Stach nel personale di 51:16.92 seguita dalla promessa piemontese Martina Ansaldi (51:27.98), entrambe dell’Atletica Brescia 1950 Ispa Group. Ritorno alle gare con vittoria per Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Alperia), in 42:58.84 al maschile dopo il ritiro di Podebrady. Conferma per la campionessa tricolore juniores Andrada Lacatus (Pbm Bovisio Masciago) che riesce a stabilire il miglior tempo complessivo di categoria con 49:05.16, invece tra gli under 20 Mikias Meli (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) fa segnare il PB di 46:44.98. Nelle sfide allievi tagliano per primi il traguardo Aldo Andrei (Gs Valsugana Trentino) con il personale di 45:20.56 su Gabriele Gamba (Atl. Riccardi Milano 1946), secondo in 45:39.48, e la quasi 16enne Martina Casiraghi (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) con 24:57.96 davanti a Sara Buglisi (Sportclub Merano, 25:15.54). [RISULTATI/Results]

SUD - Per il gruppo Sud, ad Acquaviva delle Fonti (Bari), il 21enne Gregorio Angelini (Alteratletica Locorotondo) è il leader in 41:57.14 a poco meno di mezzo minuto dal personale, con il secondo posto a Vito Di Bari (Atl. Virtus Cr Lucca, 42:47.29). Tra gli under 20 affermazione di Matteo Gallo (Atl. Don Milani, 46:52.55) mentre viene squalificato l’azzurrino Nicolas Fanelli (Atl. Amatori Cisternino) e nella gara femminile juniores Alessia Mastronicola (Alteratletica Locorotondo, 52:17.75) vince su Alessandra Lentini (Atl. Don Milani, 52:33.16). Nei 5000 allieve 25:22.63 per Ida Mastrangelo (Atl. Don Milani). L’ultima prova dei Societari è in calendario a Reggio Emilia il 21 ottobre, ma quest’anno verranno considerati anche i risultati della 10 km agli Assoluti su pista. [RISULTATI/Results]

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: