CdS: la marcia fa tappa a Brusaporto

15 Aprile 2015

La seconda prova (su pista) dei Campionati di Società di marcia si svolge domenica 19 aprile nel bergamasco. Attesi fra gli altri Trapletti, Curiazzi e Fortunato


 

Domenica 19 aprile la marcia tricolore fa tappa proprio a Brusaporto (in una provincia, quella di Bergamo, che agli ultimi Europei di Zurigo vantava due esponenti come Matteo Giupponi e Federica Curiazzi) per proporre la seconda prova dei Campionati di Società della specialità, quella consacrata alla pista. In programma le 10 km per Seniores/Promesse maschili e femminili, Juniores maschili e femminili e Allievi, cui aggiungere un’affollata 5 km per Allieve (si disputerà in due serie). Sono 141 gli atleti complessivamente iscritti alle gare di Brusaporto, al via alle ore 8.30 per chiudersi poco dopo le 14.00.

Di seguito ecco in rassegna in principali protagonisti categoria per categoria, in quella che per alcuni è un’utile verifica tecnica in vista della Coppa Europa del “tacco e punta” a Murcia (Spagna) il 17 maggio.

SENIORES/PROMESSE – La 10 km femminile propone in gara Valentina Trapletti (Bracco Atletica), 29enne di Magenta “rinata” dopo alcune stagioni buie e arrivata lo scorso 29 marzo al titolo nazionale Assoluto su strada nella 20 km, opposta a Federica Curiazzi (Atl. Bergamo ’59 Creberg), campionessa italiana Under 23, e Nicole Colombi, azzurrina agli ultimi Mondiali Juniores tesserata per l’Atletica Brescia 1950 (club campione italiano a squadre nella categoria sia nel 2013 sia nel 2014).  Alla prova sono iscritte anche la campionessa olimpica giovanile 2010 Anna Clemente (Fiamme Gialle), l’inossidabile Rossella Giordano (Fiamme Azzurre).

Al maschile il faro potrebbe essere Francesco Fortunato (Fiamme Gialle), under 23 campione italiano Promesse 2015 nella 20 km su strada: contro di lui ci sono il milanese dell’Enterprise Sport&Service Mirko Dolci e Leonardo Dei Tos (Club 96 Bolzano). 

JUNIORES – L’atleta più attesa è Eleonora Dominici (ACSI Italia Atletica), campionessa italiana Juniores della 20 km lo scorso 29 marzo a Cassino e reduce dal quarto posto nella gara Under 20 di Podebrady: nella 10 km femminile di Brusaporto contro di lei marcerà anche la bergamasca Lidia Barcella (Bracco). Nella 10 km maschile miglior accredito per Giuseppe Inglese (Amatori Atl. Acquaviva.

ALLIEVI – Per il settore maschile prevista una 10 km: nella stessa distanza su strada nel 2014 fu argento tricolore Simone Mansutti (Intesatletica), forse il favorito della gara di Brusaporto che propone tra i partenti anche Davide Marchesi (Riccardi), bronzo tricolore 2014 tra i Cadetti. Nell’affollata prova femminile sui 5 km fari puntati sulle gemelle delle Fiamme Gialle Simoni Anthea e Angelica Mirabello, prima e seconda nella 3 km tricolore Cadette 2014.

ORARIO - Il nuovo programma orario della manifestazione è consultabile al seguente LINK.

Cesare Rizzi/CR FIDAL Lombardia

ISCRITTI/Entries



Condividi con
Seguici su: