Casette di Massa avventura Mondiale

10 Settembre 2014

L'Italia si prepara ad accogliere i quasi 400 atleti di 40 Paesi che saranno protagonisti della rassegna iridata di corsa in montagna

 

Mancano ormai soltanto pochi giorni al via della grande avventura dei Campionati del Mondo di corsa in montagna in programma domenica 14 settembre a Casette di Massa, nel suggestivo scenario delle Alpi Apuane. Particolarità assoluta di questa trentesima edizione è l'ambientazione del percorso "only-up" che, nell'ultimo tratto, attraverserà una cava del celebre "bacino di Gioia" da cui è stato estratto il marmo che ha dato forma a tanti capolavori dell'arte italiana. La rassegna iridata vedrà al via quasi 400 atleti in rappresentanza di 40 Paesi di cinque continenti che si contenderanno gli 8 titoli (4 individuali e 4 per team) in palio. Sabato 13 settembre, nel corso della cerimonia di apertura dei WMRC 2014, si svolgerà la consegna ufficiale di un blocco di marmo da cui l'artista Fabio Viale scolpirà la statua dedicata a Pietro Mennea destinata allo Stadio dei Marmi di Roma che già porta il nome dell'ex primatista del mondo ed oro olimpico dei 200 metri. Alla vigilia, presso il palazzo del Comune di Massa, un altro momento istituzionale rappresentato dal Congresso della World Mountain Running Association. 

AZZURRI - A rappresentare l'Italia sono stati chiamati 17 atleti: 10 uomini e 7 donne, dei quali 7 juniores. Nel team azzurro spicca la presenza della campionessa mondiale in carica Alice Gaggi affiancata dal bronzo della passata edizione Elisa Desco, mentre un problema fisico ha messo fuori gioco l'altra big della specialità, Valentina Belotti. Al maschile, si presentano i gemelli Bernard e Martin Dematteis ovvero l'oro e il bronzo dei recenti Europei.      

ISCRITTI/Entries - LA SQUADRA AZZURRA - IL SITO DEI CAMPIONATI MONDIALI: www.wmrc2014-massa.it 

GUIDA E ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: