Cadetti e Allievi in luce al Trofeo Bravin




 

Nonostante vento e maltempo, sabato allo Stadio delle Terme di Caracalla di Roma non sono mancati buoni risultati all'edizione numero 43 del Trofeo Bravin. Circa 400 gli atleti partecipanti in rappresentanza di 70 società e 14 regioni. Ad aggiudicarsi il Trofeo sono stati l'allievo del lungo Riccardo Pagan (Atletica San Marco) - tra i qualificati italiani per i Giochi Olimpici giovanili di Singapore - che si è imposto con un balzo di 6,92 (+3.8) e la cadetta mezzofondista Elisa Copponi (Maxicar Civitanova Marche), prima sui 1000 metri in 3:00.1. Da segnalare anche il 25.5 (+1.2) ottenuto sui 200 metri dall'allieva Antonia Rinaldi (Atletica Locorotondo), mentre nel giavellotto il sedicenne Joseph Figliolini (CaRiRi) ha superato tutti con 56,65. Bene anche Salvatore Valentino (Catania 2000), primo sui 200 degli Allievi in 22.3 (+0.3). Nel peso successo per il romano  dell’Atletica Futura Adriano Cafiero, autore di un lancio di 15,29. Francesca Assogna (Acsi Palatino Campidoglio) con 2:25.0 si è, quindi, imposta negli 800 metri, mentre Alessia Palmaccio (Poli Golfo) con 1,65 è stata la migliore nell’alto. Nelle classifiche per società la Libertas Salvatore ha vinto tra le cadette con 47.5 punti davanti all’Atletica Frascati (41 punti). La Polisportiva Astro 2000 si è, invece, imposta a livello cadetti con 64 punti sulla Lyceum Ostia (21). Nella categoria Allievi, successo dell'Atletica Capanne Pro Loco con 62 punti davanti alla Polispostiva Astro (41), mentre la Fondiaria-SAI Atletica con 57 punti ha dominato la classifica Allieve. [RISULTATI/Results]

Lo stesso giorno, mezzofondisti in evidenza anche al 1° Meeting Nazionale Giovanile di Cinisello Balsamo. Sui 1000 metri delle cadette affermazione dell'atleta di casa Debora Varrone (Atl. Cinisello) in 2:57.86 che ha preceduto nell'ordine Beatrice Dallera (Expo-Inox Lomellina/2:59.05) ed Erica Zanella (Atl. Cairatese/3:00.98). Nell'analoga prova maschile, quindi, la bella sfida tra Luca Ferro (Expo-Inox Lomellina) e Alessandro Bussone (Atl. Cassano d'Adda) si è conclusa 2:37.33 a 2:37.60 con Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana), terzo in 2:38.46. Tra gli altri risultati della riunione lombarda, spiccano, inoltre, il 13,50 (-1.1) del cadetto triplista Lorenzo Dallavalle (Atl. Piacenza), il 10.12 della velocista, classe 1996, Denise Rega (GSA Brugherio), a 10.12 (-1.4) sugli 80 piani, e il 34,06 della discobola Virginia Braghieri (Atl. Piacenza). [RISULTATI/Results]

a.g.

Nella foto, il lunghista veneto Riccardo Pagan (Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: