Brugnera, in gara Caravelli e Vicenzino

04 Settembre 2014

Sabato 6 settembre il meeting “Ospiti di gente unica” annuncia anche i discoboli Hannes Kirchler e Giovanni Falloci e lo sprinter Enrico Demonte. Giulia Viola sul miglio a Newcastle (Gran Bretagna)

 

Compie 10 anni il “Meeting Regione Friuli Venezia Giulia, ospiti di gente unica” e festeggia con una riunione che si annuncia di buon livello tecnico. Sabato 6 settembre a Brugnera (PN) sono annunciati diversi azzurri degli Europei di Zurigo, a partire dall’ostacolista e staffettista Marzia Caravelli (Aeronautica). La friulana, che a Zurigo è arrivata quarta con la 4x100 e in semifinale nei 100 ostacoli, sarà al via sia nella gara con barriere che nei 100 metri piani. Sono attesi poi Tania Vicenzino (Esercito) nel salto in lungo con Hannes Kirchler (Carabinieri) e Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) nel lancio del disco insieme all’under23 Stefano Petrei (Atletica Malignani Libertas). I 100 metri annunciano la sfida tra l’azzurro di Zurigo Enrico Demonte (Fiamme Oro) e l’under23 Giovanni Galbieri (Riccardi Milano) mentre nei 110 ostacoli sono iscritti i due portacolori delle Fiamme Gialle Ivan Mach Di Palmstein e Stefano Tedesco. La pedana dell’asta attende invece Marco Boni (Aeronautica) e l’allievo della Trieste Atletica Max  Mandusic. Nei 1500 ecco l’argento degli Assoluti di Rovereto Elisa Bortoli (Atl. Brescia 1950) insieme a Valentina Bernasconi (Atl.

Mogliano), Annet Mwanzi Lukhuyi (Insieme New Foods VR) ed Erica Franzolini (Atletica Brugnera Friulintagli) con l’azzurrino Enrico Riccobon e Christian Obrist (Carabinieri) al via degli 800 metri. Interessanti in chiave giovanile i 400 che annunciano l’allieva Elena Bellò (Atletica Vicentina), quarta negli 800 metri ai Giochi Olimpici giovanili, e la junior Alice Mangione (CUS Palermo), azzurrina nella staffetta ai Mondiali under 20 di Eugene. Infine i 3000 siepi con i due gemelli del CUS Palermo, Ala e Osama Zoghlami, Abdoulla Bamoussa (Atletica Brugnera Friulintagli), Berardino Chiarelli e Angelo Iannelli (Fiamme Azzurre) e Riccardo Passeri (Aeronautica). ISCRITTI/Entries

VIOLA, UN MIGLIO A NEWCASTLE - Giulia Viola (Fiamme Gialle) dopo il primato personale nei 1500 tornerà in gara sabato 6 settembre a Newcastle (Gran Bretagna) dove sono in programma i Great North Citygames 2014. La vicentina parteciperà al Bupa Great North 1 Mile, il miglio su strada. La manifestazione si svolge infatti sull’area del molo lungo il fiume Tyne e vede in programma 110hs, lungo,asta e miglio oltre a distanze spurie come i 150 e 500 metri. Viola, agli Europei di Zurigo ottava nei 5.000 metri con il nuovo limite personale di 15:38.76, martedì al 50° Palio della Quercia di Rovereto ha abbattuto il PB anche nei 1500 metri corsi in 4:07.67. 

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: