Bracco in Coppa: cresce la Trevisan

26 Maggio 2018

A Birmingham, in Gran Bretagna, quinto posto al giro di boa per il team milanese campione d'Italia nella rassegna continentale di società, con il primato personale della quattrocentista (53.11)


 

Al termine della prima giornata del Gruppo A della Coppa Europa per club, la Bracco Atletica viaggia in quinta posizione a Birmingham, in Gran Bretagna. Le milanesi oggi centrano un bel terzo posto con la staffetta 4x100 lanciata dall'ostacolista Nicla Mosetti; il testimone è poi passato a Marta Maffioletti, Annalisa Spadotto Scott per chiudere con Daniela Tassani. Il risultato è un 46.29 alle spalle delle spagnole del Valencia (46.05) e delle turche dell'Enka (46.21), ovvero le due formazioni che, a parti invertite, si stanno dando battaglia per la conquista del trofeo continentale. In casa Bracco si fa notare il bel progresso dell'italo-americana Giancarla Trevisan nei 400 metri in cui la 25enne non solo si piazza quarta nel riepilogo dei crono, ma dà una bella scossa al personal best con 53.11 per un progresso di 17 centesimi. Fino ad oggi il suo miglior tempo era il 53.28 corso a Tucson, in Arizona, nel 2016. Curiosità: la Trevisan, novella sposa, ha rinviato il viaggio di nozze proprio per non mancare in Coppa Europa. "Ho origini venete - racconta "Gia", come la chiamano gli amici - da parte di papà, ma sono nata a Laguna Beach, in California. Mio nonno si trasferì con mia nonna in America, in cerca di fortuna. L'atletica non è stato il mio primo sport, in passato giocavo a calcio come attaccante". Quarto posto anche per Sara Galimberti (16:42.95) nei 5000 metri dominati dalla turca-keniana, campionessa europea in carica, Yasemin Can (15:30.38).

Tra i risultati del day 1 da segnalare anche l'11.31 controvento (-1.1) della sprinter bulgara Ivet Lalova-Collio nei 100 metri. Al maschile spicca il 67,82 nel disco dell'iridato lituano Andrius Gudzius (atteso giovedì al Golden Gala di Roma), mentre il bronzo olimpico e argento mondiale dei 400hs Yasmani Copello regola la concorrenza sul giro di pista con barriere in 49.72. Classifica degli uomini con in testa Enka (85,5 punti) su Benfica (83) e Playas de Castellon (79,5).

a.g.

ECCC 2018 - I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA
BRACCO ATLETICA: 100m: 7. Marta Maffioletti 12.09 (-1.1); 400m: 4. Giancarla Trevisan 53.11; 1500m: 8. Debora Varrone 4:53.73; 5000m: 4. Sara Galimberti 16:42.95; 400hs: 7. Valeria Paccagnella 1:02.79; asta: 5. Miriam Galli 3,90; triplo: 7. Sabrina Urbano 12,33 (-0.6); peso: 7. Claudia Rota 12,55; martello: 5. Alessia Beneduce 57,81; 4x100m: 3. Nicla Mosetti, Marta Maffioletti, Annalisa Spadotto Scott, Daniela Tassani 46.29; 100m extra: 4. Daniela Tassani 12.51 (+0.1).

DIRETTA STREAMING - La diretta video streaming della manifestazione è disponibile a questo LINK.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results
- Il sito della manifestazione


Condividi con
Seguici su: