Befana sui prati del Campaccio




 
Tutto è pronto per la 47ma edizione del Campaccio, cross country internazionale che si disputa domani 6 gennaio, sui prati di S. Giorgio su Legnano (Milano). Sarà molto probabilmente un corsa campestre intrisa di fango, elemento essenziale per questa disciplina , caratteristica nell\'inverno dell\'atletica. Tra gli uomini sono iscritti ben tre campioni del mondo: Charles Kamathi (Kenia), primo nei 10.000 ai mondiali di Edmonton 2001 e il connazionale Benjamin Limo, vincitore, sempre nella rassegna iridata canadese, dei 5.000. L´altro pretendente al successo finale è l´etiope Gebremariam, iridato juniores di cross lo scorso marzo a Dublino. I tre dovranno comunque prestare molta attenzione all´ucraino Sergiy Lebid, campione d´Europa a Pola l\'otto dicembre scorso e vincitore nella Boclassic del 31 dicembre, sulle strade di Bolzano. Nutritissima la partecipazione italiana. Più o meno presenti tutti i fondisti azzurri, tra i quali spicca il nome di Stefano Baldini, che inizia con la classica lombarda la stagione invernale che dovrebbe portarlo in condizioni ottimali alla maratona di Londra, in aprile. Gli altri italiani di spicco sono: Marco Mazza, Gabriele De Nard, Giuliano Battocletti, Luciano Di Pardo, Marco Gualdi, Danilo Goffi, Ottavio Andriani, Vincenzo Modica, Maurizio Leone, Angelo Carosi. In campo femminile la lotta dovrebbe essere ristretta tra le keniane Kibiwott e Cheruyiot e la slovena Javornik, fresca del titolo europeo di Pola (Croazia), mentre tra le azzurre si segnalano Silvia Weissteiner, Rosanna Martin, Rosita Rota Gelpi, Gloria Marconi, Rosaria Console e Sabrina Varrone. Esiste anche una gara di cross corto, riservata agli uomini, dove al via saranno gli azzurri Lorenzo Perrone, Christian Obrist, Angelo Iannelli, D´Urso e Stefano Scaini che farà il suo esordio nella categoria seniores dopo essere stato il migliore degli italiani (quinto) tra gli junior agli Europei di Pola. (C.O.) Programma Orario: ore 13: juniores uomini km. 6 ore 13,40: cross corto uomini km 4 ore 14,20: cross donne km 6 ore 15: cross lungo uomini km 12 TV: Raisport satellite dalle 15 alle 16,30
Nella foto, Gabriele De Nard




Condividi con
Seguici su: