Battocletti PB nei 1500: 4:17.76 a Trento

24 Luglio 2018

L'azzurrina ottava ai Mondiali U20 di Tampere nei 3000 diventa la quinta juniores di sempre. Si migliorano anche Eleonora Vandi e Isabel Mattuzzi


 

Cresce ancora Nadia Battocletti dopo l'ottavo posto nella finale mondiale U20 di Tampere sui 3000. La 18enne trentina delle Fiamme Azzurre, bronzo europeo under 20 lo scorso anno a Grosseto, sbriciola il personal best nei 1500 nella serata conclusiva del Gran Premio Estivo del Mezzofondo al Campo Scuola Covi Postal di Trento. Battocletti corre in 4:17.76, diventando la quinta juniores azzurra di sempre con un progresso di quasi quattro secondi rispetto al precedente PB di 4:21.54 stabilito a Copenaghen il 26 giugno. Davanti a lei, nelle liste italiane under 20, restano Gabriella Dorio con lo storico primato nazionale (4:07.27 a Montreal nel 1976), Marta Zenoni, Fabia Trabaldo e Roberta Brunet.

Sulla scia della giovane figlia d'arte, al primo anno di categoria e allenata dal papà Giuliano, si migliora a Trento anche Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) con 4:18.47, in un momento particolarmente favorevole per la famiglia marchigiana dopo i record italiani a ripetizione della sorella minore Elisabetta a Tampere, e si supera l'azzurra dei 3000 siepi in partenza per gli Europei di Berlino Isabel Mattuzzi (US Quercia Trentingrana) con 4:25.21 e una sforbiciata di quasi sette secondi al personale che risaliva al 2016 (4:32.10). Tra Vandi e Mattuzzi, in un 1500 competitivo e ricco di buone interpreti della specialità, finiscono Elisa Bortoli (Esercito) con il tempo di 4:22.29 e l'azzurrina Gaia Sabbatini (Atl. Gran Sasso Teramo), di ritorno da Tampere, con 4:24.73. Sesta Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) in 4:28.53.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: